Give me five. Dammi il cinque, cantava Jovanotti in uno dei primissimi successi della carriera. Quando lo ha fatto l'arbitro Munuera Montero è finito nell'occhio del ciclone. Il caos è scoppiato in Spagna per un video diffuso dal canale ufficiale del Real Madrid nel quale – secondo la versione della società iberica – quel gesto del fischietto addetto al Var (e seduto assieme ai colleghi nella control room) sarebbe da interpretare come un'esultanza contro le merengues.

  • A quando risale quell'episodio? Al 23 novembre scorso, in occasione della tredicesima giornata di campionato della Liga: allora i blancos incassarono una sconfitta cocente (3-0 per mano dell'Eibar) e protestarono duramente nei confronti del direttore di gara a causa della prima rete convalidata con l'ausilio della moviola in campo.
  • Cosa accadde nella control room? Dalla breve clip si vede Munuera Montero ‘porgere il cinque' agli assistenti che sono accanto a lui dinanzi ai video e hanno da poco passato in rassegna le immagini. In realtà nulla lascia presagire che quella reazione sia contraria al Real Madrid ma semplicemente un complimentarsi reciproco per l'ottimo lavoro svolto nella disamina dei fotogrammi che ha permesso la chiamata corretta grazie all'uso della tecnologia.

Real all'attacco degli arbitri. La clip che ha fatto il giro della Rete ha sollevato un polverone di polemiche alimentando nell'ambiente madridista sospetti e teoria del complotto contro il Real. In realtà per la maggioranza dei media quelle accuse gravissime mosse contro la classe arbitrale sono state interpretate come il tentativo di spostare altrove l'attenzione rispetto alla crisi di gioco e di risultati dalla quale la squadra proprio non riesce a uscire e coincisa con l'addio di Cristiano Ronaldo passato alla Juventus.

  • Il ko con la Real Sociedad e il caso Vinicius. Perché quel video sugli arbitri che battono il cinque è stato diffuso proprio adesso? Se lo chiedono in molti anche per una strana coincidenza con quanto s'è verificato nell'ultimo turno di campionato (sconfitta per 2-1 contro la Real Sociedad dei blancos). Le merengues avevano protestato per la mancata concessione di un calcio di rigore per fallo di Rulli su Vinicius e nell'analisi di quell'episodio controverso hanno inserito anche le immagini della control room che tirano in ballo l'arbitro Munuera Montero.