Quando Mario Mandzukic segna il gol del 2-1 della Croazia nel secondo tempo supplementare, il mondo sembra crollare per l’Inghilterra che per oltre sessanta minuti è stata la seconda finalista di Russia 2018. Lo sconforto è enorme per i giocatori di Southgate, anche se c’era ancora tempo, ma forse non ci sono tante energie, per recuperare. In quel momento complicato di confusione dopo il gol incassato i calciatori inglesi cercano di pareggiare attaccando mentre i croati stavano celebrando il gol del sorpasso, che è valsa la finale. Ma naturalmente l’intento non va a buon fine.

L’Inghilterra prova a segnare durante la festa della Croazia

Il video diffuso in rete poche ore dopo la seconda semifinale tra Croazia e Inghilterra è davvero molto curioso. Si vedono sullo sfondo i calciatori croati celebrare il gol di Mandzukic, il secondo gol dello juventino in Coppa del Mondo (l’altro alla Danimarca agli ottavi), e contemporaneamente gli inglesi battere il calcio d’inizio e arrivare fino all’area di rigore di Subasic, che tutto solo difendeva la sua porta. Arrivati in area i giocatori dell’Inghilterra vengono fermati dal fischio dell’arbitro. Curioso che proprio gli inglesi hanno provato una tattica, sbagliata e inutile, che avevano ‘subito’. Perché la nazionale di Panama aveva fatto la stessa cosa contro l’Inghilterra, in uno dei match della fase a gironi.

Delusione inglese

L’Inghilterra sperava che il calcio ‘tornasse a casa’, non è successo nemmeno quest’anno, in cui tante big si sono fermati abbastanza presto. I ‘Tre Leoni’ hanno parzialmente la possibilità di rimediare, perché sabato è in programma la finale del 3° e 4° posto contro il Belgio, sfida nella sfida tra Lukaku e Kane che si giocano il titolo di capocannoniere. Gli inglesi sognavano la finale e chiaramente la delusione è stata forte, ma in patria i commenti non sono stati così negativi, in fondo nessuno si aspettava l’Inghilterra tra le prime quattro.