Alla fine è arrivato il fatidico ‘sì' per il difensore centrale della Spagna e del Real Madrid, Sergio Ramos con la sua compagna di sempre e oggi sposa, Pilar Rubio. Un matrimonio da favola, a Siviglia, con oltre 500 invitati tra cui gran parte rappresentanti del calcio che conta, spagnolo e non solo. Il tutto in una cornice unica, per un evento molto particolare, contornato dalla musica in diretta del gruppo hard rock AC/DC che ha accettato di prestare le proprie colonne sonore per la modica cifra di 1 milione di euro.

Una cerimonia ‘galattica' alla quale sono stati invitati centinaia di ospiti tra cui molte celebrità non solo del calcio. Presenti fra gli altri i suoi compagni di club al Real come Luka Modric, Jordi Alba e l'inglese David Beckham con sua moglie Victoria.

Senza cellulare, nessuna pubblicazione social

Sergio Ramos è arrivato al braccio di sua madre, poi è stata la volta della sposa, Pilar Rubio, tutta vestita di bianco, al braccio di suo padre. Dopo la cerimonia, gli sposi e i loro ospiti si sono recati nella proprietà di Ramos nei dintorni di Siviglia per una festa ‘blindata' da occhi indiscreti visto che tutti gli invitati hanno dovuto lasciare i loro telefoni cellulari all'ingresso. Il giocatore e sua moglie non vogliono che le immagini della serata vengano diffuse prima di averle visionate o fatto loro per primi (per una questione di marketing e di rivendita della cerimonia).

Dall'unicorno agli AC/DC, la cerimonia esclusiva

Gli ospiti hanno dovuto anche mostrare un piccolo tatuaggio a forma di unicorno per accedere alla proprietà in cui sono state montate una ruota panoramica, un palco e le autoscontro per il divertimento degli invitati (ma senza bambini perché tutto è rigorosamente vietato ai minori di 18 anni). Lo chef tre stelle Michelin Dani Garcia è stato il responsabile del banchetto, con la serata allietata da un concerto privato del gruppo hard-rock AC/DC di cui Pilar Rubio è una grande fan.