Il Lecce due mesi fa ha festeggiato il ritorno in Serie A dopo sette stagioni complicatissime tra Serie C e Serie B. Adesso è arrivato il momento di rimettersi al lavoro. Il tecnico Liverani, artefice dei successi (due promozioni consecutive), con i suoi ragazzi domenica inizierà il ritiro in Trentino, dove il club pugliese rimarrà fino al 28 luglio. Tanti i nuovi acquisti, manca la ciliegina sulla torta che è rappresentata da Burak Yilmaz, il sogno di mercato dei giallorossi.

I colpi di mercato del Lecce

In Trentino Liverani andrà con gran parte dei giocatori con cui ha conquistato la promozione e con tanti nuovi acquisti. Il d.s. Meluso è stato molto attivo. Il nuovo portiere sarà Gabriel, ex Milan, preso dal Perugia. Due difensori saranno già agli ordini di Liverani: il colombiano Vera, acquistato dal Leones, e il rumeno Benzar, in arrivo dallo Steaua Bucarest. Per il centrocampista invece è stato preso dal PAOK Salonicco Shakov.

Lapadula e Rossettini sono del Lecce

Il Lecce ha realizzato altri due colpi di mercato acquistando Rossettini e Lapadula. Il difensore, ex Cagliari, è stato preso a costo zero e ha firmato un contratto di un anno. Lapadula invece arriva in prestito con diritto di riscatto dal Genoa. Entrambi i giocatori sono già arrivati in Puglia e saranno agli ordini di Liverani già dal primo giorno di ritiro.

Burak Yilmaz obiettivo di mercato del Lecce

Il d.s. Meluso, che sta seguendo anche il difensore uruguaiano Rogel, del Samara Sovetov, sta cercando di chiudere la trattativa con il Besiktas per Burak Yilmaz, attaccante turco che nei giorni scorsi ha subito un’operazione al piede. L’attaccante, che esplose nel Galatasaray e che ha vissuto anche un’esperienza in Cina, vuole la Serie A, ma la trattativa non si preannuncia semplice.

Le amichevoli del Lecce

Per il momento il club pugliese ha annunciato solo le partite amichevoli che disputerà nel mese di luglio. Il 20, con calcio d’inizio alle ore 17, sfiderà il Gherdeina, il 23 invece giocherà contro il St.Georgen (ore 17.30). Il 25 luglio sarà la volta del test con la Virtus Bolzano (ore 17). Infine sabato 27 luglio, con avvio alle 20.30, la sfida con il Frosinone di Nesta.