La triste vicenda di Emiliano Sala ha colpito tutti, anche quelli che non lo conoscevano e anche quelli che il calcio lo seguono poco o nulla. Ovviamente quelli che stanno soffrendo di più, assieme alla famiglia dell’argentino, sono i calciatori e i tifosi del Nantes, che non lo hanno dimenticato e che sicuramente non lo dimenticheranno mai. E dopo il successo ottenuto dai giallo-verdi in Coppa di Francia tutto lo stadio ha voluto dedicare un coro allo sfortunato attaccante argentino.

Il coro per Sala dopo il successo del Nantes

La squadra del Nord della Francia con il cuore trafitto ha ripreso la sua attività e nella giornata di martedì ha affrontato il Tolosa negli ottavi della Coppa nazionale. L’incontro è finito 2-0, hanno segnato Coulibaly e Limbombe. Il successo ha permesso al Nantes di qualificarsi per i quarti di finale. Al 9’, quello era il numero di maglia indossato da Sala, è partito un coro in omaggio dell’attaccante. Quando la partita finisce invece la commozione e l’emozione prendono il sopravvento. I calciatori del Nantes festeggiano il successo andando sotto la curva, mentre i tifosi omaggiavano Sala. Emozioni pure e brividi veri.

Le ricerche

Mentre in questi ultimi giorni sui social sono state pubblicate le commoventi immagini del cane di Sala che lo attende le ricerche vanno avanti. Sovvenzionate anche da alcuni calciatori, dopo lo stop della polizia del Guerney, le ricerche sono ripartite ed è stato individuato il riletto dell’aereo su cui viaggiava Sala. Successivamente è stato individuato anche un corpo, e molto presto partiranno una spedizione subacquea, l’obiettivo è quello di cercare di recuperare il corpo del pilota e del giocatore, nato nel 1990 e che dopo due splendide stagioni con il Nantes sarebbe anche potuto diventare un calciatore della nazionale italiana, Mancini aveva pensato alla sua naturalizzazione.