Ogni atleta sogna il massimo. Qualunque calciatore desidera festeggiare a fine stagione la vittoria del campionato, o magari la salvezza, la qualificazione alla Champions League o una promozione in una categoria superiore. Il Club Esportiu Llancà ha raggiunto il proprio traguardo e ha festeggiato, ma la celebrazione è andata un po’ troppo oltre. Perché alla festa della squadra ha partecipato una spogliarellista, il video, girato da un membro del club, rapidamente ha fatto il giro del mondo.

La festa hot dell’Esportiù Llancà

La piccola squadra catalana ha voluto celebrare la premiazione con una stripper in maschera e in men che non si dica la festa è diventato un party a luci rosse. Qualcuno ha girato un video con questa ragazza come protagonista e lo stesso successivamente è finito tra le mani degli inviati di ‘Diari Girona’ che lo hanno diffuso. Si vede distintamente lo spogliarello di una danzatrice ingaggiata per celebrare l’evento. Questa ragazza vestita da ‘catwoman’ ha danzato davanti a giocatori e tecnici, che se la sono trovata negli spogliatoi quando sono rientrati negli spogliatoi. Osservando il video si nota come tutti abbiano apprezzato lo show.

La reazione del club di Girona

Questo video si è diffuso rapidamente e con altrettanta velocità si è accesa una grossa polemica. I vertici del Llancà sono dovuti intervenire per cercare di rimediare alla brutta figura. Uno dei dirigenti Francesc Romero, in una nota si è assunto tutta la responsabilità per questa festa molto particolare. Romero ha escluso che sia stato il presidente a decidere di festeggiare in questo modo: “Francesc Romero si assume la piena responsabilità di quanto accaduto. Romero ha voluto fare un dono alla squadra. Nessun altro membro della squadra, staff compreso, sapeva dell'esistenza di questa esibizione”.