Storie che fanno bene allo sport e in particolare al mondo del calcio troppo spesso in cronaca per episodi di violenza e antisportivi che avvengono nelle categorie inferiori, dove a scendere in campo sono i più giovani. Quella del piccolo Lorenzo, tifoso granata di tre anni e mezzo è invece uno spot alla sana passione che tutti dovrebbero avere per la propria squadra, al di là degli avversari di turno. E per questo gli applausi vanno anche alla società del Torino e al suo presidente Urbano Cairo per l'iniziativa fortemente voluta poco prima della sfida contro l'Udinese di domenica pomeriggio.

Nel prepartita, con le squadre in campo per il riscaldamento, anche a Torino c'è stato il classico momento della lettura delle formazioni. Ma che questa volta hanno avuto un gradevolissimo fuori programma, la partecipazione del piccolo Lorenzo. Un tifosissimo granata che era stato ripreso per la sua passione mentre si sgolava in tribuna ripetendo le parole dello speaker nel prepartita del 28 gennaio scorso in occasione della sfida al Benevento.

Bene, domenica pomeriggio Lorenzo – già un idolo incontrastato sul web visto che il suo video era divenuto subito virale – ha partecipato alla lettura della formazione granata, con tanto di microfono in mano ascoltato dall'intero stadio, divertito. Imbarazzo per i suoi genitori, non per lui che si è sentito subito a proprio agio nel ripetere ciò che è oramai un ritornello familiare: lo speaker Stefano Venneri gli ha ceduto il microfono al termine dell’annuncio delle formazioni; Lorenzo, senza alcun tipo di esitazione, si è preso la scena e ha esclamato a gran voce il suo ormai celebre motto: “Sempre e solo forza Toro”

Poco prima, per Lorenzo, c'è stato anche il realizzarsi di un altro grandissimo sogno: ha seguito a bordocampo il riscaldamento dei suoi beniamini e ha potuto fare una foto con il suo idolo Belotti e ha ricevuto in dono una maglietta del Gallo. Un pomeriggio indimenticabile che il Torino e il presidente Cairo gli ha voluto dedicare. Un pomeriggio di vero sport. Uno spot per il calcio e per chi lo ama.