Aveva scelto la Cina Axel Witsel, che piaceva pure alla Juve, ma dopo un anno e mezzo in Estremo Oriente ha deciso di ritornare in Europa. Il belga aveva tanta voglia di riconfrontarsi con i giocatori più forti anche in Champions League. E si può dire senza sbagliare che Witsel è tornato a giocare su altissimi livelli. Il Borussia Dortmund veleggia, i tifosi lo adorano e il club ha deciso di mettere in vendita la parrucca che riproduce la folta capigliatura del belga, è iniziata ufficialmente la Witsel mania.

Witsel stella del Borussia Dortmund

Il Borussia Dortmund vola e sogna di porre fine all’egemonia del Bayern Monaco. I giallo-neri hanno perso una sola partita e dopo 20 giornate hanno 7 punti di vantaggio sul Bayern e sull’altro Borussia, il Moenchengladbach. La stella è il giovane inglese Jadon Sancho, l’allenatore Favre è stato bravissimo a rigenerare la squadra e ha assemblato bene i nuovi acquisti. Ma determinante è stato Witsel, preso dal Tianjin per 20 milioni di euro. Il trentenne belga dirige un’orchestra perfetta. 27 partite, coppe incluse, 5 gol e un assist. Witsel è il regista del Borussia, tutto il gioco passa dai suoi piedi e vedendo le sue giocate e anche la sua leadership i tifosi del Dortmund lo hanno eletto a idolo assoluto.

La parrucca di Witsel è in vendita

I tifosi più caldi del Westfalen Stadion stanno acquistando nello store ufficiale la maglia di Witsel, e i dirigenti del club hanno deciso di mettere un vendita anche la parrucca che riproduce la chioma del belga, che è molto particolare e estremamente visibile. E la parrucca di Witsel sta letteralmente andando a ruba. E chissà che magari più avanti quando ci sarà un grande sfida, un derby, l’ottavo di Champions con il Tottenham, o magari qualche trofeo da festeggiare tutto il famoso ‘muro giallo’ indosserà la parrucca di Witsel.

In vendita nello store del Borussia la parrucca di Witsel.
in foto: In vendita nello store del Borussia la parrucca di Witsel.