L'Ucraina ha battuto la Serbia per 5-0 nella gara di qualificazione a Euro 2020, portandosi così in vetta al proprio girone. La soddisfazione è grande, il clima di euforia così contagioso da spingere Oleksander Zinchenko a togliersi uno sfizio in diretta televisiva: risponde alle domande da studio, sorride quando la giornalista – Vlada Sedan – lo intervista, replica divertito e quando stanno per chiudere il collegamento indossa i panni da bomber e dà un bacio alla reporter. Proprio non è riuscito a resistere all'interlocutrice che è brava ma anche bionda e avvenente. Uno schiocco di labbra sulla guancia della donna che, imbarazzata ma per nulla infastidita, passa la linea alla conduzione.

E' stata solo una bravata oppure c'è dell'altro dietro il gesto del calciatore del Manchester City? Secondo le indiscrezioni del gossip che arrivano dall'Ucraina sembra che tra il giocatore e la giornalista ci sia del tenero. Qualcosa in più di una semplice amicizia ma ancora non abbastanza da ipotizzare che ci sia una relazione. Insomma: o lui ci ha provato e ha fatto un avance molto esplicita alla donna per cercare di conquistarla oppure c'è dell'altro. Come si dice… se son rose, fioriranno.

Il precedente del bacio di Casillas a Sara Carbonero

Il bacio di Oleksander Zinchenko alla giornalista ucraina ha riportato alla memoria un'altra manifestazione d'affetto molto simile. Per ricordarla serve portare le lancette dell'orologio indietro di qualche anno: al Mondiale del 2010, per la precisione, quando Iker Casillas (portiere della Spagna campione del Mondo) baciò in diretta tv Sara Carbonero, anche lei giornalista sportiva che di lì a poco sarebbe diventata sua moglie. Fu in quel modo che divenne di dominio pubblico l’amore tra l'estremo difensore della Roja e la reporter.