Il futuro della Nazionale sembra essere in buone mani. Nel secondo giorno di stage azzurro per i giovani ragazzi di Mancini, emerge un dato rassicurante. Secondo il sito Transfermarkt, specializzato nella raccolta dati e nelle valutazioni economiche dei calciatori, il difensore del Milan Davide Calabria sarebbe nella top 10 dei terzini destri u23 col più alto valore di mercato. Secondo il sito tedesco, il 22enne difensore rossonero avrebbe una valutazione di 20 milioni di euro. Una cifra che lo vede sesto in questa speciale classifica, a pari merito con Henrichs, suo pari età in forza al Monaco.

La top 10 dei terzini destri under 23, comanda Arnold

L'esterno di difesa under 23 dal valore di mercato più alto è Alexander-Arnold. Il ventenne calciatore inglese questa stagione ha collezionato 36 presenze con la maglia del Liverpool, condendole con 1 gol e ben 11 assist, di cui due in Champions League. La sua valutazione, alla luce dell'ottima annata finora disputata, è di 50 milioni. Sul podio anche Achraf Hakimi, ventenne marocchino naturalizzato spagnolo in forza al Borussia Dortmund, e lo spagnolo Odriozola del Real Madrid, vero e proprio assitman in Copa del Rey quest'anno: per lui ben 5 passaggi chiave in 5 presenze. Per entrambi i giovani talenti la valutazione di Transfermarkt è di 30 milioni.

Tra i giovani esterni mancini comanda la Spagna

A sinistra la situazione cambia: non ci sono italiani nella top 10 e il podio parla per due terzi spagnolo. Al primo posto c'è  José Gayà, giovanissima icona del Valencia, formatosi coi pipistrelli fin dai tempi della cantera. Ben 40 milioni la sua valutazione, mentre è di 30 quella di Mendy, difensore francese di origini senegalesi in forza al Manchester City, al secondo posto in questa speciale classifica. Chiude il podio un altro spagnolo, il cui nome è stato spesso accostato a Juve e Napoli: si tratta di Alejandro Grimaldo del Benfica, valutato 28 milioni. Valutazione che certamente tiene conto anche della sua costanza. L'esterno vanta infatti un record invidiabile: finora non ha saltato neanche un minuto di gara con il Benfica, collezionando 51 presenze, 7 reti e 3 assist.