Nella prima intervista da allenatore della Juventus Maurizio Sarri aveva detto che avrebbe cambiato poco rispetto al suo predecessore, Allegri, ma in realtà non è così. La rivoluzione bianconera è appena iniziata. Mercoledì nel primo giorno di ritiro sui propri profili social si sono visti i calciatori campioni d’Italia effettuare una lunga sessione di lavoro con la palla, tanti i palleggi e molti i passaggi nello stretto. Nel giorno numero tre del ritiro ha fatto la comparsa sulla scena anche la palla gigante, utilizzata per migliorare l’aspetto fisico e atletico dei calciatori.

Wellness ball per la Juve con Sarri

Sul web la Juventus ha mostrato delle immagini senz’altro molto curiose, quelle delle cosiddette palle giganti, dette ‘wellness ball’, che vengono utilizzate per migliorare l’aspetto fisico e atletico dei giocatori. I fotografi sono stati bravi a immortalare le sforzo compiuto da chi della forza fisica ha fatto un tratto distintivo, come capitan Chiellini o il ‘Pipita’ Higuain. Il livornese è uno dei senatori e a quasi 35 anni si trova a vivere un’autentica novità, rispetto agli esercizi del passato. Diversa invece la situazione del bomber che ben conosce Sarri, che è stato suo allenatore sia al Napoli che al Chelsea. Le immagini hanno anche mostrato il grande sforzo di Rabiot e l’apparente leggiadria di Bonucci, che sembra non faticare con la palla gigante.

Arriva Cristiano Ronaldo

Il quarto giorno di ritiro della Continassa è piuttosto importante perché alla squadra, che venerdì 19 luglio volerà in Asia, dove giocherà la International Champions Cup, si sono aggregati Matuidi e soprattutto Cristiano Ronaldo, arrivato già in grande spolvero. L’attaccante portoghese avrà modo di parlare con il tecnico Sarri, i due hanno già avuto un incontro ma adesso sicuramente avranno tutto il tempo di discutere di posizioni tattiche. Il tecnico sembra intenzionato a spostare al centro dell’attacco CR7.