Il miglior giocatore ruolo per ruolo da Champions League? Non sono quelli del Real Madrid che ha vinto l'ultima edizione o meglio: molti dei blancos campioni d'Europa saranno all'interno delle candidature designate dai coach e dai giornalisti chiamati a votare, ma non tutti perché la concorrenza è tanta e finalmente potranno aspirare anche alcuni giocatori che militano (o hanno militato) in Serie A, come Alisson e Buffon.

Tra i giocatori che si contenderanno i premi di miglior portiere, difensore, centrocampista e attaccante, infatti, ci sono due numeri uno di primissimo livello, Gigi Buffon e Alisson Becker, reduci dall'ottima annata rispettivamente con Juventus e Roma prima di passare a Psg e Liverpool. Segnale che qualcosa di buono si sta producendo anche nel nostro movimento, malgrado i due citati siano finiti all'estero.

Cristiano Ronaldo sfida Salah

Il prossimo 30 agosto si saprà di più, intanto ci si può accontentare delle candidature che, come era prevedibile, sono infarcite da giocatori del Real Madrid. Come Cristiano Ronaldo, ovviamente, che però se dovesse vincere salirà sul palco come giocatore della Juventus. Cr7 dovrà vedersela con avversari di tutto rispetto per il ruolo di attaccante migliore del torneo. Oltre al portoghese, infatti, c'è la sorpresa – ex Roma –Mohamed Salah del Liverpool e l'intramontabile rivale di mille battaglie, Leo Messi.

In porta, dunque, come detto i due (ex) numeri uno di Juventus e Roma, Buffon e Alisson che sfideranno il madridista Keylor Navas. Poi, in difesa, è un assolo blanco con le candidature di Marcelo, Sergio Ramos e Varane. Chiellini, centrale bianconero, ha sfiorato il podio arrivando quarto.

A centrocampo, altri tre finalisti quasi ovvi: De Bruyne, gioiellino del Manchester City che dovrà vedersela con il tedesco Kroos e con il croato Modric, entrambi del Real. Per le italiane, onore a Miralem Pjanic della Juventus che però è arrivato solamente ottavo.

I candidati al migliore di Europa League

Allo stesso modo la Uefa ha reso noto i tre giocatori che si contenderanno il premio di giocatore dell'anno per quanto riguarda l'Europa League 2017/18, dove però non ci saranno candidature italiane. I giocatori, ovviamente, sono stati sempre votati dai coach delle squadre impegnate dai gironi e da 55 giornalisti europei. I tre candidati alla vittoria finale saranno: Godin (Atletico Madrid), Griezmann (Atletico Madrid) e Payet (Marsiglia).