Ci risiamo. Le ultime indiscrezioni sul possibile arrivo di Pep Guardiola alla Juventus hanno fatto letteralmente impennare il titolo del club bianconero in Borsa. Oltre a catalizzare l'attenzione sul web e sui social network, le ultime notizie relative al nuovo allenatore della squadra bianconera che potrebbe essere annunciato tra il 3 e il 5 giugno, hanno prodotto effetti importanti anche sui mercati economici con le azioni della Juventus che hanno chiuso con un importante rialzo.

Pep Guardiola alla Juventus nelle ultime notizie, il titolo bianconero vola in Borsa

Pep Guardiola nuovo allenatore della Juventus. Nel tardo pomeriggio di oggi le indiscrezioni relative ad un possibile approdo del mister catalano sulla panchina bianconera sono tornate a catalizzare l'attenzione mediatica. Se i tifosi bianconeri sono letteralmente impazziti sui social, immediato è stato anche l'effetto sul mercato economico. Il titolo Juventus infatti ha letteralmente iniziato a volare nella tarda serata, con gli investitori pronti a speculare sulle novità nella corsa per la panchina della Juventus. Le azioni del titolo bianconero hanno fatto registrare una chiusura al rialzo del 5,1% a 1,532 euro, con un'impennata a circa un'ora dalla chiusura delle contrattazioni.

Le ultime notizie su Guardiola alla Juve

Ma cosa è successo oggi? E perché il nome di Pep Guardiola è tornato caldo per la panchina della Juventus? Le ultime indiscrezioni provenienti da oltremanica hanno ribadito che il tecnico catalano rappresenta il piano A di Andrea Agnelli che in caso di fumata nera sarebbe pronto a virare su Maurizio Sarri. A giocare a favore della squadra torinese, sarebbero le sanzioni che l'Uefa potrebbe comminare al Manchester City: Guardiola potrebbe così liberarsi sfruttando una presunta clausola con i Citizens che gli permetterebbe di svincolarsi in caso di sanzioni amministrative. Senza dimenticare che lo sponsor tecnico Adidas potrebbe poi favorire la Juve pagando parte dell'ingaggio del nuovo mister, ambasciatore dell'azienda tedesca.

Le date del possibile annuncio del nuovo allenatore della Juve

Nel frattempo decisivo sarà il week-end e il post finale di Champions Tottenham-Liverpool. Mauricio Pochettino infatti potrebbe, alla luce dei contatti dei giorni scorsi, trovare l'accordo con il City che non si farebbe trovare impreparato da una possibile partenza di Guardiola. Attenzione ai giorni dal 3 al 5 giugno, considerati caldi per eventuali annunci. E non sono da escludere nuovi effetti immediati sul titolo in Borsa.