Antoine Griezmann ha finalmente svelato con chi giocherà nella prossima stagione. Il fortissimo attaccante francese in un video ha annunciato che vestirà anche nella prossima stagione la maglia dell’Atletico Madrid. L’attaccante nei giorni scorsi aveva evitato di rispondere a domande sul suo futuro e aveva fatto sapere che stasera in un video, postato sui suoi canali ufficiali dopo le 21, avrebbe annunciato il suo futuro, di fatto imitando LeBron James, il grande cestista che nel 2010 comunicò così il suo trasferimento dai Cleveland Cavaliers ai Miami Heat. In Spagna c’era chi pensava che Griezmann nell’incertezza totale abbia registrato due versioni diverse, una per ogni decisione: Atletico o Barcellona.

Nelle ultime ore la possibilità di una permanenza all’Atletico Madrid sembrava scontata, ma il forcing del Barcellona per il francese è sempre stato forte e nel mercato, si sa, nulla si può dare mai per scontato. ‘Le Petit Diable’ parlando del Barcellona ha detto: Tutti pensavano che avevo già firmato per loro, ma la verità è che io non l’ho ancora fato”.

Dopo aver confermato di avere un rapporto eccellente con il ‘Cholo’ Simeone, il grande condottiero dei Colchoneros, Griezmann ha detto di desiderare la vittoria in Champions League con l’Atletico Madrid. Il sogno è svanito due volte sul filo negli ultimi anni, nella prossima stagione la finale si giocherà al Wanda Metropolitano e il francese vorrebbe condurre i suoi compagni alla vittoria, anche per scrivere o meglio riscrivere la storia dell’Atletico Madrid:

Voglio vincere la Champions e sono sicuro che possiamo fare grandi cose. La sfortuna ci ha impedito di vincere due finali. E nella Liga siamo sempre tra i primi. Quello che vorrei fare e guidare l’Atletico a vincere la Champions e a fare la storia di questo meraviglioso club.