La Gold Cup 2019 entra nel vivo. Sono andate in scena le prime due sfide valide per i quarti di finale della competizione organizzata dalla CONCACAF (Confederazione calcistica del Nord, Centro America e Caraibi) per le squadre nazionali maggiori. Se il Messico ha avuto la meglio ai calci di rigore della Costa Rica, impresa di Haiti che ha battuto il più quotato Canada, rimontando due gol di svantaggio.

Gold Cup 2019, Messico batte Costa Rica ai calci di rigore e vola in semifinale

La 25a edizione della CONCACAF Gold Cup continua a regalare emozioni. È iniziato il programma dei quarti di finale del torneo con la prima sfida tra Messico e Costa Rica. Ad avere la meglio è stata la rappresentativa El Tricolor che si è imposta ai calci di rigore. Dopo l'1-1 firmato dal botta e risposta Jimenez-Ruiz, il match è scivolato fino alla fine dei tempi regolamentari e poi dei supplementari. Nella lotteria dei penalty è stata decisiva la parata del messicano Ochoa su Fuller.

Haiti, che impresa contro il Canada

Nell'altra sfida dei quarti della Gold Cup storica vittoria di Haiti contro il Canada all'NRG Stadium di Houston. La partita sembrava chiusa già a fine primo tempo con la rappresentativa canadese avanti di due reti grazie ai bomber David e Cavallini e in totale controllo del match. Nella ripresa però è cambiato tutto, con l'orgoglio haitiano che ha fatto la differenza. Les Grenadieres hanno prima accorciato le distanze con Nazon, poi pareggiato con Bazile e infine piazzato il sorpasso decisivo con Guerrier.

Gold Cup 2019, il programma delle altre partite dei quarti di finale

Un risultato eccezionale che ha mandato in visibilio tutto il piccolo Paese caraibico.  Adesso Haiti andrà a caccia di un'altra impresa contro il favoritissimo Messico. Le due squadre si sfideranno in semifinale nella notte tra martedì e mercoledì. Grande attesa ora per le altre sfide dei quarti di finale ovvero Giamaica-Panama, in programma questa sera alle 23.30 italiane, e Stati Uniti-Curaçao alle 2.00