Il problema al polpaccio sinistro è serio e per questo Alessandro Florenzi sarà costretto a saltare il match di campionato con il Napoli in programma domenica 31 marzo. Il calciatore della Roma a causa di questo risentimento aveva lasciato il ritiro della nazionale e dopo essere rientrato nella Capitale ha effettuato gli esami strumentali. Lo stop previsto è di circa due settimane, ma il calciatore sarà valutato nuovamente la prossima settimana.

Florenzi salta il Napoli e forse pure la Fiorentina

Florenzi ha avuto un problema muscolare e nella giornata di giovedì ha lasciato il ritiro della nazionale. Partendo da Coverciano il giocatore della Roma su Instagram ha scritto un messaggio di incoraggiamento alla nazionale: “Mi spiace lasciare i miei compagni in questo momento e per queste due importanti partite. In bocca al lupo ragazzi, forza azzurri”. Tornato a Roma Florenzi si è sottoposto agli esami e ha capito che non ci sarà contro il Napoli e probabilmente anche contro la Fiorentina, sfida in programma mercoledì 3 aprile.

La stagione di Florenzi

Una stagione molto complicata questa per Florenzi che ha disputato 22 partite di campionato, ha segnato 2 gol, e ha sempre giocato in Champions League. Purtroppo la sua annata verrà molto probabilmente ricordata per il fallo sciocco che ha provocato il rigore contro il Porto, nei supplementari dell’ottavo di ritorno, da quel fallo è nato il gol che ha permesso ai portoghesi di passare.

La stagione di Florenzi.
in foto: La stagione di Florenzi.

Chi sostituirà Florenzi in Roma-Napoli

Ranieri, che spera di riavere a disposizione Manolas e Pellegrini, non ha molte alternative per sostituire Florenzi. Perché il tecnico giallorosso ha a disposizione Karsdorp e Santon, che ruolo alla mano sarebbe il sostituto naturale. Ma l’ex difensore dell’Inter non ha particolarmente convinto le ultime volte che ha giocato e per questo potrebbe avere un’altra chance l’olandese.