Quasi un milione di euro in 8 anni di gestione e nessun trofeo fuori dalla Francia. E' l'assurda storia del Psg degli sceicchi cacciato malamente per l'ennesima volta dalla Champions League. A brindare al Parco dei Principi questa volta è stato il Manchester Unite bravissimo a ribaltare lo 0-2 casalingo e passare 3-1 in Francia conquistando l'accesso ai quarti di finale. Un altro flop del club francese in Champions League, nonostante gli investimenti del proprietario sceicco, che ha speso quasi un miliardo di euro assicurandosi i migliori piedi d'Europa.

Ma, come insegna Cruijff, "non si è mai visto un mucchio di soldi fare gol". Un detto che l'ex fenomeno del calcio olandese aveva speso per il Real Madrid umiliato in casa dall'Ajax e oggi teorema perfetto per il Paris Saint Germain, autentica macchina da soldi (spesi) in un calcio che ha imparato proprio per merito (e colpa) dei parigini che non esistono più confini e limiti nel calciomercato moderno.

Dal Barcellona allo United, le umiliazioni in Champions

L'impresa del Manchester United ricorda da vicino un'altra clamorosa sconfitta e relativa eliminazione, sempre in Champions, che aveva già umiliato il Psg. Prima del successo nell'andata all'Old Trafford davvero clamorosa, ci fu infatti l'incredibile remuntada del Barcellona nell'edizione 2016-17: il Psg venne umiliato e sconfitto 6-1 al Camp Nou dopo il clamoroso 4-0 rifilato ai catalani nell'andata a Parigi.

8 anni di investimenti e fallimenti

Da quando è al timone del club lo sceicco Nasser Al-Khelaifi, entrato in presidenza nel 2011 nel club francese, ha investito tantissimo nelle varie sessioni di mercato ma il Psg non è mai riuscito in queste 8 stagioni a superare i quarti di finale di Champions. E non ha superato gli ottavi nelle ultime tre edizioni contro Barcellona, Chelsea e Manchester United. Spendendo però quasi un miliardo di euro, con l'affare Neymar (220 milioni) su tutti.

Tutti i flop in Europa del Psg

EUROPA LEAGUE 2011/12: eliminato ai gironi
CHAMPIONS 2012/13: eliminato ai quarti
CHAMPIONS 2013/14: eliminato ai quarti
CHAMPIONS 2014/15: eliminato ai quarti
CHAMPIONS 2015/16: eliminato ai quarti
CHAMPIONS 2016/17: eliminato agli ottavi
CHAMPIONS 2017/18: eliminato agli ottavi
CHAMPIONS 2018/19: eliminato agli ottavi