Il calcio inglese non si ferma mai e quando non c'è la Premier League vuol dire che è tempo di FA Cup. Il torneo più importante d'Inghilterra ha visto oggi disputarsi il terzo turno e oltre alle solite conferme ci sono state le solite sorprese. Il Manchester City ha rifilato un poker al Port Vale con i gol di Zinchenko, Aguero, Harwood-Bellis e Foden ma a Etihad è Tom Pope a prendersi la scena: il centravanti della squadra ospite aveva sfidato sui social John Stones mesi e al minuto 35′ ha bucato Claudio Bravo. Una storia incredibile. Bene il Leicester, che supera 2-0 il Wigan grazie alle reti di Pearce e Bearnes. Non va oltre lo 0-0 il Manchester United in casa del Wolverhampton e per questo motivo agli uomini di Ole Gunnar Solskjaer servirà il replay della sfida (in caso di pareggio si ripete la partita a campi invertiti).

Ci sarà replay anche per il Newcastle, che non è riuscito ad avere la meglio del Rochdale: al vantaggio degli uomini di Steve Bruce, firmato da Almiron (al secondo gol negli ultimi 5 match) ha risposto Aaron Wildbraham, capace di trovare la rete a 40 anni e 75 giorni. La vittoria più larga, insieme a quella dei Citizens, è dell‘Oxford City: con il 4-1 inflitto all'Harlepool, il club di League One si conferma il terzo più prolifico tra tutte le categorie professionistiche del calcio inglese, dietro a Liverpool e Manchester City.

FA Cup, tutti i risultati del terzo turno

BOURNEMOUTH – Luton Town 4-0, Fleetwood Town – PORTSMOUTH 1-2, LEICESTER CITY – Wigan Athletic 2-0, MANCHESTER CITY – Port Vale 4-1, Wolverhampton – Manchester United 0-0, Rochdale – Newcastle 1-1, Bristol City – Shrewsbury 1-1, Rotherham – HULL CITY 2-3, BURNLEY – Peterborough 4-2, BIRMINGHAM CITY – Blackburn 2-1, MILLWALL – Newport County 3-0, BRENTFORD – Stoke City 1-0, Brighton – SHEFFIELD WEDNESDAY 0-1, Cardiff – Carlisle 2-2, FULHAM – Aston Villa 2-1, OXFORD UNITED – Hartlepool 4-1, Preston – NORWICH 2-4, Reading – Blackpool 2-2, SOUTHAMPTON – Huddersfield 2-0, Watford-Tranmere 3-3.