Sono state ufficializzate oggi le date dell'Europeo 2020, che per la prima volta nella storia sarà itinerante: i paesi toccati dalla manifestazione saranno 12 e per la prima volta non ci sarà nessuna nazionale qualificata di diritto, visto che non c'è un paese ospitante, ma in caso di accesso alla fase finale ogni nazione avrà almeno due partite in casa. La città italiana scelta per entrare nella geografia dell'evento è Roma, con lo stadio Olimpico che avrà l’onore di ospitare la gara inaugurale, in programma il 12 giugno alle ore 21:00.

Nell'impianto capitolino si disputerà uno dei quarti di finale sabato 4 luglio, con gli altri tre incontri che si disputeranno il 3 luglio a San Pietroburgo e Monaco di Baviera. L'ultimo quarto si disputerà sempre il 4 luglio a Baku. Semifinali e finale si giocheranno tutte al Wembley Stadium di Londra, rispettivamente il 7 e 8 luglio e il 12 luglio. Sarà Sky a trasmettere tutte le 51 partite, di cui 24 saranno visibili in esclusiva dagli abbonati della piattaforma satellitare.

Le sedi della fase a gironi

Gruppo A: Roma e Baku
Gruppo B: San Pietroburgo e Copenhagen
Gruppo C: Amsterdam e Bucarest
Gruppo D: Londra e Glasgow
Gruppo E: Bilbao e Dublino
Gruppo F: Monaco e Budapest

Il calendario della fase a eliminazione diretta

Date partite Europei 2020 – Ottavi di finale

27 giugno 1A – 2C, Londra
27 giugno 2A – 2B, Amsterdam
28 giugno 1B – 3A/D/E/F, Bilbao
28 giugno 1C – 3D/E/F, Budapest
29 giugno 2D – 2E, Copenaghen
29 giugno 1F – 3A/B/C, Bucarest
30 giugno 1E – 3A/B/C/D, Glasgow
30 giugno 1D – 2F, Dublino

Date partite Europei 2020 – Quarti di finale

3 luglio San Pietroburgo, ore 18:00
3 luglio Monaco, ore 21:00
4 luglio Baku, ore 18:00
4 luglio Roma, ore 21:00

Date partite Europei 2020 – Semifinale

7 luglio Londra, ore 21:00
8 luglio Londra, ore 21:00

Date partite Europei 2020 – Finale

12 luglio Londra, ore 21:00