Giornata di sorteggi a Nyon, importante soprattutto per il Torino che se riuscirà a eliminare gli ucraini dello Shaktyor che affronterà l’8 e il 15 agosto nel playoff, l’ultimo turno prima della fase a gironi dell’Europa League, se la vedrà con la vincente di Pyunik-Wolverhampton. Peggio non poteva andare ai granata. Perché se tutto andrà come previsto ci sarà la sfida con i Wolves, squadra ricca e molto ambiziosa e che ha appena acquistato dal Milan Cutrone.

Il Torino può sfidare i Wolves

Era l’opzione peggiore, purtroppo è uscita proprio quella dall’urna di Nyon. I granata se elimineranno gli ucraini dello Shakhytor potrebbero affrontare il Wolverhampton, che lo scorso anno da neopromossa si è piazzata al settimo posto. I Wolves sono una squadra quadrata, hanno un allenatore bravissimo e si sono tolti tanti sfizi lo scorso anno, hanno battuto: Liverpool, Chelsea, Tottenham e Arsenal. Le stelle sono i portoghesi Diogo Jota e il portiere Rui Patricio, e ora c’è anche Cutrone.

I playoff della Champions League 2019-2020

Luccica l’Ajax tra le squadre in corsa nei preliminari di Champions. Gli olandesi, in semifinale lo scorso maggio, se elimineranno il PAOK Salonicco, troveranno la vincente di APOEL Nicosia-Qarabag. Mentre il Celtic se supererà i romeni del Cluji giocherà contro lo Slavia Praga. Gli svizzeri dello Young Boys, che hanno sfidato la Juventus l’anno scorso nella fase a gironi, giocheranno contro Stella Rossa o Copenaghen:

Gli accoppiamenti

Vincente Dinamo Zagabria (Cro)/Ferencváros (Ung) – Vincente Maribor (Slo)/Rosenborg (Nor)
Vincente Apoel (Cyp)/Qarabağ (Aze) – Vincente Paok (Gre)/Ajax (Ola)
Vincente Club Brugge (Bel)/Dynamo Kyiv (Ucr) – Vincente Basilea (Svi)/Lask (Aut)
Vincente Cluj (Rom)/Celtic (Sco) – Slavia Praha (Cec)
Vincente Istanbul Başakşehir (Tur)/Olympiacos (Gre) – Vincente Krasnodar (Rus)/Porto (Por)
Young Boys (Svi) – Vincente Stella Rossa (Srb)/Copenhagen (Dan)