Ritorna l'Europa League e ritorna anche la Lazio chiamata al debutto interno all'Olimpico contro lo Zulte Waregem in un match che vede i padroni di casa favoriti. Per Simone Inzaghi, già vincente al debutto europeo è l'occasione di far riposare i titolari e dare spazio alle seconde linee e ai nuovi arrivati, Come Nani, che dovrebbe giocare dal primo minuto. Il match sarà giocato a porte chiuse e non sarà visibile in chiaro. Appuntamento alle 19.

Quando e come vedere Lazio-Zulte Waregem.

Nessuna diretta in chiaro.

Lazio-Zulte Waregem sarà trasmesso in diretta tv e Live-Streaming, in programma Giovedì 28 settembre 2017 alle ore 19:00. Sarà visibile sulla piattaforma Sky ai canali Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 (canali 201 e 251 di Sky). Il Live-Streaming sarà disponibile per gli abbonati su Sky Go, ma non ci sarà la diretta in chiaro.

Lazio-Zulte Waregem, le quote.

Goleada Lazio scontata.

Lazio-Zulte Waregem è una gara cher vede i padroni di casa favoriti. L’over 2.5 sembra un risultato scontato: infatti, è dato a quote popolari (1.40). Per alzare un po’ la quota si potrebbe rischiare una combo 1+over 2.5 che viene data a 1.56.

L'azzardo: vittoria con gol di Luis Alberto.

Chi vuole una giocata sopra quota 2 per guadagnare qualcosa di interessante ha due strade: giocarsi l’1 ad handicap di due gol (2.45) o lo scorecast con gol di Luis Alberto e il segno 1, quotato a 2.50. Lo spagnolo è in fotma e una rete potrebbe essere alla sua portata in questo match.

Lazio-Zulte Waregem, la vigilia.

Qui Lazio: turn over massiccio.

Per la Lazio sarà tempo di molti cambi in formazione: Parolo, Lucas Leiva, Immobile e Milinkovic potrebbero riposare insieme a Lulic. A parte la difesa, che per mancanza di interpreti e alternative sarà confermata in blocco, a centrocampo probabile che si veda una linea a quattro composta da Marusic, Di Gennaro, Murgia e Lukaku, con Luis Alberto dietro il tandem d’attacco composto da Caicedo e Palombi.

Occasione per Nani.

Sarà l'occasione anche di vedere all'opera il neo acquisto Nani, il portoghese che è arrivato a Roma dopo la cessione di Keita. Per Inzaghi è il momento giusto: "Nani ha lavorato bene, se non ci saranno problemi sarà convocato. I ragazzi hanno recuperato abbastanza bene, in difesa giocheranno gli stessi di Verona, danno garanzie. Dovremo stare attenti a non sottovalutare gli avversari"

Qui Zulte, tra i pali, un italiano: Leali.

Lo Zulte schierà un italiano tra i pali: parliamo di Nicola Leali, di proprietà della Juventus. Davanti a lui ci sarà una difesa a quattro, formata da De Fauw, Derjck, Heylen e Hamalainen. A centrocampo De Pauw e Olayinka saranno le ali con Doumbia e De Sart al centro. A supporto di Leya ci sarà Kaya.

Probabili Formazioni.

  • Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Radu; Marusic, Parolo, Di Gennaro, Murgia, Lukaku; Luis Alberto, Caicedo. Allenatore: Inzaghi.
  • Zulte-Waregem (4-4-1-1): Leali; De Fauw, Derijck, Heylen, Hamalainen; De Pauw, Doumbia, Jensen, Olayinka; Kaya; Leya. Allenatore: Dury.
  • Arbitro: Lechner (Aut)