Sembrava dovesse diventare lo sfidante di Cristiano Ronaldo in Serie A, ma Edinson Cavani potrebbe essere l’erede o meglio il successore di CR7 al Real Madrid. La notizia è clamorosa. Il ‘Matador’ potrebbe molto presto firmare per il club Campione d’Europa. Secondo ‘Radio Marca’ le grandi manovre avrebbero già preso il via.

I tifosi del Napoli da settimane sognano il grande ritorno del ‘Matador’ Edinson Cavani, ma l’attaccante sudamericano potrebbe finire al Real Madrid. Va detto che il presidente De Laurentiis ha sempre smentito ogni tipo di trattativa e ha fatto capire che ci avrebbe provato solo se il giocatore si fosse abbassato lo stipendio notevolmente e se il Paris Saint Germain non avesse chiesto cifre folli, dunque era stato molto schietto e aveva di fatto detto ai tifosi di non illudersi troppo. E l’illusione sta per svanire definitivamente. Il Real sarebbe pronto all’accelerata decisiva.

Neymar è la chiave della trattativa. Il brasiliano non sopporta l’uruguagio, pare ne abbia chiesto addirittura la cessione, e soprattutto ha detto che rimarrà ancora un anno con il Psg. Ciò sta a significare soprattutto un grande no di O’Ney al Real Madrid, che però chiaramente sa di poter pescare da qualche altra parte. Eden Hazard è stato già bloccato, il giocatore è d’accordo ma va trovata l’intesa con il Chelsea, che vuole cifre folli (anche se nella trattativa sarebbe incluso pure Courtois). Il ‘mago’ belga può sostituire a livello simbolico CR7, ma non certamente a livello realizzativo, a Lopetegui serve un bomber che forse sarà Cavani. La trattativa non pare complicata. Il Psg chiede 58 milioni di euro, una cifra accessibilissima per il Real. Il giocatore guadagna 10 milioni netti e vuole mantenere quell’ingaggio, che è una cifra standard per le stelle di Florentino Perez. Le danze sono iniziate, la trattativa tra Cavani e il Real è al via.