27 Marzo 2013
12:19

Due gialli in un minuto per Pogba: espulsione lampo in Francia-Spagna (VIDEO)

Un cartellino rosso ha rovinato la serata al giocatore della Juve. L’applauso ironico che ha rivolto all’arbitro, uscendo dal campo, la dice lunga sull’evidente disappunto del centrocampista che ha poi dichiarato: “L’arbitro ha sbagliato”
A cura di Adriana De Maio
espulsione pogba francia spagna

Aveva una chance importantissima, ma l'ha sprecata nel giro di pochi secondi sul finire della gara: due ammonizioni in un minuto sono costate una scottante espulsione al bianconero Paul Pogba. Era la sfida più attesa di questa settimana tra i match di qualificazione ai Mondiali brasiliani del 2014, ma di Francia-Spagna  lo juventino non avrà un bel ricordo. Di scena allo "Stade de France" di Saint-Denis agli ordini del ct Deschamps, il centrocampista classe '93 è stato costretto ad abbandonare anzitempo la gara lasciando i suoi colleghi in inferiorità numerica nei 13 minuti conclusivi. "L'arbitro ha sbagliato– ha affermato Pogba nel post partita – ma purtroppo non posso farci niente. Il calcio è anche questo. Sono contento della nostra prestazione, malgrado la sconfitta. Abbiamo creato molte occasioni, poteva andare meglio sotto il profilo del risultato". La Spagna si è aggiudicata il match grazie ad un gol di Pedro ed ha guadagnato nuovamente la testa della mini classifica del Gruppo I salendo ad 11 punti, superando proprio i transalpini a quota 10.

La Francia perde la testa, 4 espulsioni in 20 minuti e partita sospesa:
La Francia perde la testa, 4 espulsioni in 20 minuti e partita sospesa: "Alcuni la pagheranno"
Il rilancio di Pogba alla Juve sta naufragando, Deschamps lo gela:
Il rilancio di Pogba alla Juve sta naufragando, Deschamps lo gela: "No a giocatori non guariti"
"Senza parole", la notte insonne di Milik: gol annullato, espulsione e squalifica in arrivo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni