Dopo il 4-3 dell’Arsenal al Leicester, il pazzo 3-3 tra Watford e Liverpool e la sorprendente sconfitta interna del Chelsea, battuto 3-2 dal Burnley, la Premier League si è parzialmente normalizzata. Il City, sabato, si è imposto sul neopromosso Brighton vincendo per 2-0, con lo stesso punteggio il Tottenham oggi ha battuto il Newcastle. Mentre il Manchester United di Mourinho con un sonoro 4-0 ha liquidato il West Ham, e in virtù della differenza reti si porta già al comando.

Doppietta di Lukaku, Martial e Pogba. Mou fa poker con il West Ham

A Old Trafford si è presentato come meglio non poteva l’attaccante belga, pagato 85 milioni di euro e che ha ereditato il numero 9 di Ibrahimovic. Il West Ham, nonostante una buona campagna acquisti, non scende in campo con lo spirito giusto e viene travolta dal primo all’ultimo minuto.

https://www.youtube.com/watch?v=1mTLnrPmtf8

Lukaku sblocca la partita nel primo tempo, raddoppia a metà ripresa e celebra il suo debutto in Premier con lo United con una doppietta. Nel finale c’è gloria anche per Martial e Pogba. Tra i migliori l'ex Chelsea Matic.

Alli e Davies, il Tottenham batte il Newcastle

Il Newcastle e Rafa Benitez sono tornati a giocare un match di Premier League dopo quindici mesi, l’ultima volta a St.James’s Park si era presentato il Tottenham che, con un curioso scherzo del destino, è tornato subito a sfidare le ‘Gazze’. Dopo un primo tempo grintoso, Shelvey si fa espellere commettendo una grossa ingenuità e di fatto consegna il Newcastle al Tottenham, che rapidamente chiude l’incontro con un uno-due prodotto da Alli e Davies, ispirati da Eriksen.

I risultati della 1a giornata di Premier League 2017-2018

Arsenal-Leicester 4-3 (ve); Watford-Liverpool 3-3; Chelsea-Burnley 1-3; Crystal Palace-Huddersfield Town 0-3; Everton-Stoke City 1-0; Southampton-Swansea 0-0; West Bromwich-Bournemouth 1-0; Brighton & Hove Albion-Manchester City 0-2; Newcastle-Tottenham 0-2; Manchester United-West Ham 2-0.

Classifica

Manchester United, Huddersfield, Tottenham, Manchester City, Arsenal, Burnley, Everton, West Bromwich 3; Watford, Liverpool, Southampton, Swansea 1; Bournemouth, Stoke City, Chelsea, Leicester, Crystal Palace, Brighton, Newcastle, West Ham 0.