In Arabia Saudita il Milan di misura, e tra le polemiche, ha perso la finale della Supercoppa Italiana. La Juventus era favorita e si è imposta grazie a un gol di Cristiano Ronaldo. Ma ogni atleta quando scende in campo spera e pensa sempre di poter vincere e per questo per Gigio Donnarumma la delusione è stata grossa e sui social ha esternato il suo dispiacere per la sconfitta.

Il post su Instagram di Gianluigi Donnarumma

Il day after della Supercoppa è stato molto amaro per Donnarumma che, tutt’altro che irreprensibile sul gol che ha deciso la sfida con i Campioni d’Italia, sul proprio profilo Instagram ha espresso tutto il suo rammarico per la partita persa contro la Juventus: “La delusione c’è…ed oggi ancora più di ieri. Ma andiamo avanti…sempre a testa alta”. Parole chiarissime scritte da un ragazzo che ha voglia di vincere e ha voglia di giocare partite sempre più importanti.

Il destino del Milan passa (anche) dalle mani di Donnarumma

Si parla sempre tantissimo del portiere del Milan che pare un veterano, ma che ancora non ha compiuto vent’anni. Quella di Gedda è stata la quarta finale in carriera per Donnarumma, giocate tutte contro la Juventus (una vinta, ai rigori, e tre perse). Adesso i rossoneri cercheranno di continuare il cammino in Coppa Italia (nei quarti c’è il Napoli) e soprattutto proveranno a conquistare il quarto posto, per il momento della Lazio, ma dietro c’è anche la Roma che ha tutte le carte in regole per qualificarsi per la Champions League. E se il Milan vorrà raggiungere i propri obiettivi e vorrà evitare una stagione anonima, e l’ennesima rifondazione, avrà bisogno del miglior Donnarumma, quello che si è visto negli ultimi mesi del 2018, quello che ha evitato il peggio in più di una partita, su tutte quella con il Torino in cui è stato determinante.