di natale eder di natale

L’Udinese, soffre un po’ più del previsto, ma riesce a vincere contro la Sampdoria la quinta partita consecutiva. Grande protagonista del match, come al solito, Totò Di Natale che ha realizzato due gol bellissimi (al 29’ e al 52’), nel finale ha realizzato la nona rete in campionato il colombiano Muriel, che ha sfruttato un incredibile errore di Romero. La Sampdoria, che con Eder era riuscita a riequilibrare il match, conferma di vivere un momento nerissimo. Nelle ultime otto partite Rossi ha conquistato appena tre punti. L’Udinese resta in scia alla Roma e mette pressione a Inter e Lazio.

Il live della gara

49′ st – L'Udinese ha vinto per 3 – 1.

45′ st – Quattro di recupero.

42′ st – Romero regala il pallone a MURIEL, che non può sbagliare, UDINESE 3 Sampdoria 1.

38′ st – Giallo a Mustafi.

36′ st – BERARDI per DE SILVESTRI.

30′ st – Fuori PEREYRA entra Badu.

29′ st – Tambureggiante azione dei bianconeri, Muriel calcia a lato.

22′ st – PALO di Sansone!

17′ st – Esce ICARDI, al suo posto entra Sansone.

15′ st – Brkic si allunga e devia in angolo una punizione di Eder.

14′ st – Giallo per DI NATALE.

11′ st – Brividi per l'Udinese, a Brkic sfugge dalle mani un pallone calciato dalla distanza da Eder, il portiere slavo riesce a salvare sulla linea.

10′ st – Entra MURIEL, esce ZIELINSKI.

7′ st – Il 20esimo gol in campionato del 10 dell'Udinese è stato davvero bello, il pallonetto con cui è stato superato Romero è una delle prodezze del campionato 2012/2013.

7′ st – Un altro gol bellissimo di Totò DI NATALE, Udinese di nuovo in vantaggio.

1′ st – Parte forte la Sampdoria, Eder semina il panico.

1′ st – Inizia la ripresa.

45′ pt – Finisce il primo tempo, Udinese e Sampdoria tornano negli spogliatoi sull'1-1.

45′ pt – Cross di Basta, Di Natale stacca di testa, pallone alto.

42′ pt – Brutto fallo di DANILO, giallo per lui. Il brasiliano era diffidato non giocherà a Palermo.

38′ pt – Di Natale recupera un buon pallone e s'invola verso la porta di Romero, ma Totò sbaglia lo stop e perde il tempo.

34′ pt – Bellissimo gol anche di EDER!

34′ pt – Pareggio della SAMPDORIA.

29′ pt – Bel pallone di Domizzi per il capitano dell'Udinese che con un meraviglioso stop a seguire, si libera del marcatore e con il sinistro manda il pallone nell'angolino.

28′ pt – UDINESE in vantaggio, ha segnato Totò DI NATALE.

24′ pt – Ancora in attacco la Sampdoria, la difesa dell'Udinese si salva, senza affanni.

22′ pt – AMMONITO Pinzi.

21′ pt – Bel taglio di Eder, su pallone di Obiang, Brkic esce e lo anticipa.

7′ pt – Ritmi blandi, l'Udinese traccheggia, la Sampdoria si difende bene.

1′ pt – La Sampdoria batte il calcio d'inizio.

Al Friuli i bianconeri vogliono vincere il quinto match consecutivo, Delio Rossi proverà invece a porre fine alla serie negativa della Sampdoria. Sulla carta la squadra di Guidolin è nettamente favorita. Pereyra, Zielinski e Muriel sono definitivamente esplosi, la difesa non prende più gol, Totò Di Natale è la certezza dei friulani. Rossi, che non ha i tre difensori titolari, spera di ritrovare i gol di Mauro Icardi, che non segna da due mesi.

Formazioni

Udinese (3-4-1-2): Brkic; Benatia, Danilo, Domizzi; Basta, Allan, Pinzi, Gabriel Silva, Zielinski, Pereyra; Di Natale. A disposizione: Padelli, Angella, Faraoni, Badu, Rodriguez, Ranegie, Campos Toro, Pasquale, Muriel, Heurtaux, Maicosuel, Merkel. All. Guidolin

Sampdoria (3-5-2): Romero; Mustafi, Rossini, Castellini; De Silvestri, Renan, Obiang, Poli, Estigarribia; Icardi, Eder. A disposizione: Da Costa, Berni, Rodriguez, Maxi Lopez, Maresca, Sansone, Berardi, Poulsen, Soriano, Piava, Savic. All. Rossi