In attesa di affrontare la Juventus di Cristiano Ronaldo al Wanda Metropolitano, in occasione dell'ottavo di finale d'andata di Champions League, Diego Simeone festeggia con un fiocco rosa. Il 48enne allenatore argentino è infatti diventato papà per la quinta volta di una bellissima bambina, messa al mondo nelle scorse ore dall’ex modella Carla Pereyra con cui convolerà a nozze nei prossimi mesi.

Ad annunciare la nascita di Valentina, è stato proprio il tecnico dei Colchoneros con un post sul suo profilo Instagram, dove si vede Simeone sorridere alla piccola subito dopo il parto. Per l’allenatore dell’Atletico Madrid si tratta del quinto figlio, dopo quelli avuti dall'ex moglie Carolina Baldini (Giovanni, il ‘Cholito’, classe 1995, Gianluca, nato nel 1998, e Giuliano nel 2003) e la prima bimba (Francesca) nata nel 2016 dopo aver conosciuto l'attuale compagna.

Il futuro di Simeone

Atteso non solo dal match europeo con la Juventus del 20 febbraio, ma anche dalla partita di campionato del prossimo weekend contro il Rayo Vallecano, Diego Simeone festeggia dunque il suo quinto lieto evento e si prepara a legarsi ancora per molti anni all'Atletico. Secondo quanto scrive AS, la dirigenza del club di Madrid avrebbe infatti trovato un accordo con il tecnico per prolungare il contratto in scadenza nel 2020.

La firma e il relativo annuncio ufficiale, che dovrebbe arrivare nelle prossime settimane, metteranno così fine alle voci sul futuro dell'allenatore argentino: accostato più volte all'Inter e più recentemente anche al Manchester United. Come pubblicato dai tabloid inglesi, dopo l’addio di José Mourinho e l’arrivo di Ole Gunnar Solskjaer, la dirigenza dei Red Devils aveva infatti messo gli occhi sul tecnico argentino di Buenos Aires con il quale ci sarebbero già stati anche dei primi contatti.