E' tempo di derby, è tempo di Juventus-Torino, una sfida che attirerà tutte le attenzioni di veberdì sera, in un anticipo di lusso dal valore enorme soprattutto in casa granata. Questa sera, in scena all'Allianz Stadium la stracittadina del capoluogo piemontese tra la Juventus di Massimiliano Allegri e il Torino di Walter Mazzarri, sarà ad altissima tensione perché di fronte ai neo campioni d'Italia scenderà un Toro formato Champions.

La gara, valida per la 35esima giornata della Serie A vedrà infatti i granata sorprendentemente in lotta per un posto in Champions League e reduci dalla vittoria contro il Milan, raggiunto in classifica. Una partita che storicamente e statisticamente pende a favore dei bianconeri, per un recente passato costellato di vittorie nel erby della Mole.

Tanta Juve, poco Toro

Lo storico degli scontri tra le due squadre in Serie A vede 147 partite giocate in totale, di cui 70 vinte dalla Juventus e solamente 35 dal Torino, con 42 pareggi. Tanti anche i gol, 226 gol dei bianconeri e 150 dei granata. In casa, la Vecchia Signora ha fatto spesso bottino pieno,  conquistando 37 vittorie e perso solamente 15 partite, con 19 pareggi.

Il primo derby della Mole

La prima partita disputata tra le due squadre in Serie A risale al lontano 24 novembre 1929, esattamente 90 anni fa, e il match in casa del Torino si risolse in un pareggio 0 a 0. La prima vittoria della Juventus arrivò tra le mura amiche il 27 aprile 1930, quando si impose per 2 a 0 grazie alla doppietta di Renato Cesarini.

L'ultimo acuto granata nel 2015

In casa granata la prima vittoria del Torino in Serie A risale, invece, al 4 ottobre 1936, quando la partita si concluse 0 a 1 grazie al gol messo a segno al 59esimo minuto da Remo Galli. Ma per il Torino negli ultimi anni ci sono stati più dolori che soddisfazioni: la squadra granata non batte la Vecchia Signora in Serie A dal 26 aprile 2015. In quel match i granata sconfissero gli avversari in casa, per 2 a 1 con i gol di Matteo Darmian e Fabio Quagliarella.

Juve, nel segno di Cr7

L'ultima vittoria della Juventus, invece, risale alla partita d'andata della sedicesima giornata di questo campionato quando il 15 dicembre 2018, la formazione allenata da Massimiliano Allegri si è imposta su quella di Mazzarri per 0 a 1, grazie alla rete messa a segno da Ronaldo al 70esimo minuto.