David Ospina è il nuovo portiere dell'Arsenal

David Ospina è il nuovo portiere dell’Arsenal. La notizia l’ha data con un tweet sul suo profilo l’ormai ex numero uno del Nizza. Ospina, che si giocherà il posto con il polacco Szczesny, era un obiettivo di mercato del Monaco. Il cognato di James Rodriguez sbarca dunque in Premier League e probabilmente deve ciò al Mondiale brasiliano, in cui non ha esaltato ma difendendo i pali dei ‘Cafeteros’ ha dimostrato di essere un portiere affidabile ed ha fatto capire a Wenger di essere un portiere che bada al sodo.

La carriera di Ospina

Il nuovo numero uno dei Gunners, che è stato calorosamente salutato dal suo vecchio club e dai suoi vecchi tifosi, ha già ricevuto il benvenuto di Lukas Podolski. Il portiere, nato a Medellin a fine agosto dell’88, diciannovenne ha iniziato a giocare nel campionato colombiano con l’Atletico Nacional. Nel 2008 è passato al Nizza con cui ha disputato 177 partite. Da oggi è un calciatore dell’Arsenal. Con la Colombia ha disputato i Mondiali 2014.

Lo splendido mercato dell’Arsenal

Wenger in questa sessione di mercato non ha badato a spese. Oltre ad Ospina, sono arrivati Mathieu Debuchy dal Newcastle, prenderà il posto del connazionale Sagna passato al Manchester City, il forte centrocampista tedesco Sami Khedira e soprattutto Alexis Sanchez. Il cileno dovrebbe essere l’uomo in più dell’Arsenal che inizierà molto presto la sua stagione. Perché il 10 agosto i Gunners sfideranno il Manchester City e poi saranno in campo nella parte finale d’agosto i preliminari di Champions League.