Ha l'attacco che segna di più della Juventus e una difesa impenetrabile rispetto anche a quella bianconera. La differenza reti? Quarta rispetto al Paris Saint-Germain, al Manchester City e al Liverpool. Come la formazione di Allegri, imbattuta nella prima parte della stagione e col titolo d'inverno da record, c'è un'altra squadra che tra i professionisti viaggia a una media primato pazzesca: è la Juve Stabia, le ‘vespe' di Castellammare (città che ha lo sguardo rivolto verso la Penisola Sorrentina e di fronte l'incanto del Vesuvio che s'affaccia sul Golfo di Napoli).

I numeri da primato della Juve Stabia

I gialloblù giocano in Serie C e hanno stabilito il dominio assoluto a suon di gol (42 fatti, 9 subiti, + 33 in differenza reti – 2 in meno anche della ‘vecchia signora' quelle incassate), di risultati (14 vittorie e 5 pareggi, nessuna sconfitta) e con un solo rammarico: quel -1 di penalizzazione preso prima dell'inizio del torneo che ha fermato a quota 46 (+9 sul Catania secondo) la conta dei punti prima della sosta. A Torino, invece, gongolano per i 53 punti conquistati (+9 sul Napoli a 44) grazie alle 17 vittorie e ai 2 pareggi (Genoa e Atalanta le uniche a resistere) scanditi da 38 gol fatti e 11 subiti (+27 differenza reti)

  • Da una Juventus all'altra con sguardo sull'Europa. C'è qualcuno che è riuscito a fare meglio? Sulla scia delle due Juventus c'è il Paris Saint-Germain nonostante all'appello manchino un paio di partite non disputate a causa della rivolta dei gilet gialli e dei timori per l'ordine pubblico. Zero sconfitte finora in Ligue 1 per la formazione di Tuchel e una differenza reti (+40) straordinaria (50 gol fatti, 10 subiti).
  • Nemmeno il Barcellona di Lionel Messi tiene il passo. Con 2 sconfitte, 11 vittorie e 4 pareggi s'è fermato a 37 il punteggio dei catalani al termine del girone di andata poco ‘marziano' considerato anche il vantaggio esiguo (+3) sull'Atletico Madrid. Quanto alla differenza reti è ragguardevole: +29 (48 gol fatti, 19 subiti). In Germania il Borussia Dortmund che ha spezzato l'egemonia del Bayern Monaco è a quota 42 con 1 sconfitta e +26 in differenza reti (44/18).
  • Reds e Manchester City, valanghe di reti. Liverpool (capolista) e Manchester City sono i club della Premier che hanno un passo superiore rispetto alle altre formazioni del torneo inglese. Basta dare un'occhiata alle cifre: hanno la stessa differenza reti (+39) in virtù di attacchi che segnano a raffica, 49 le reti dei Reds (10 incassate) mentre sono 56 (17 subite) quelle dei Citizens. Tre le sconfitte per Guardiola nel girone di andata, 1 per Klopp. Con la Juve Stabia che, quanto gol subiti, non ha eguali…
La classifica del Girone C del campionato di Serie C
in foto: La classifica del Girone C del campionato di Serie C