Disavventure e storie di cronaca nera hanno coinvolto anche i calciatori più famosi di tutto il mondo. Rapine e furti alle loro case, soprattutto in un certo periodo, sono stati all’ordine del giorno e hanno occupato le pagine di tutti i maggiori quotidiani sportivi. Anche in Italia, sono tanti i calciatori che sono stati derubati in casa propria o per strada. Vediamo chi sono. E quanto capitato all'attaccante del Napoli, Arek Milik, (rapinato del Rolex sotto minaccia di pistola puntata in faccia) è solo l'ultimo episodio di cronaca nera.

Tanti i furti subiti da calciatori del Milan

In questa sorta di classifica che evidenzia quali sono stati, nel corso del tempo, i furti avvenuti nei confronti dei calciatori della nostra Serie A, troviamo anche, inaspettatamente il Milan. Nell’ordine sono stati colpiti dai vandali Seedorf – Balotelli – Robinho. Il valore del patrimonio sottratto ai tre campioni è notevole, sfiorando astronomiche cifre a sei zeri: le autorità riportano la notizia del furto di intere casseforti colme di contanti, di Rolex del valore di 30 mila euro e di fiammeggianti Porsche. All’olandese, nel 2005, furono tre slavi, armati di coltello, ad entrare nella propria villa in cui erano presenti, oltre alla stella del Milan, anche la moglie, la figlia di tre anni e una cameriera. Ingente il bottino: il calciatore ha consegnato ai banditi contanti e gioielli per un valore di circa 100 mila euro. I tre poi se ne sono andati senza commettere alcuna violenza. La lussuosa auto invece fu invece rubata a Super Mario mentre era in centro a Milano con il fratello Enoch. Fu poi ritrovata nelle ore successive al furto in un quartiere di Legnano, città che lo stesso calciatore ben conosce avendo qui costanti frequentazioni.

Foto Lapresse - Omar Abd el Naser 07/06/2016 - Milano, Italia Mario Balotelli, insieme al fratello Enoch, si dedica ad una giornata di shopping in via montenapoleone. gossip Nella foto: Mario Balotelli, Enoch balotelli Photo Lapresse - Omar Abd el Naser 07/06/2016 - Milan, Italy Mario Balotelli enjoys a shopping day, with his brother Enoch gossip In the picture: Mario balotelli, Enoch Balotelli

I calciatori della Roma vittime di saccheggio

Non solo la squadra rossonera è stata colpita dai ladri nel corso degli anni. Infatti, in cima alla speciale classifica dei furti troviamo la Roma, con una lista di giocatori davvero lunghissima. Dal presente al passato, la rosa si compone di grandi campioni di un tempo e che hanno fatto la storia del club giallorosso come BatistutaPanucci e Delvecchio, mentre negli ultimi anni hanno visto la propria abitazione saccheggiata anche il centrocampista Nainggolan, Gervinho e anche Dzeko, oltre all’ex difensore dei capitolini e della Nazionale Italiana Federico Balzaretti. In una villetta di Lurano (provincia di Bergamo), la polizia sequestrò, a maggio scorso, orologi, gioielli vari e contanti per un valore di oltre 200mila euro di proprietà del centrocampista della Roma. La sera della rapina Nainggolan e la moglie erano fuori a cena e quando erano tornati a casa avevano subito chiamato i carabinieri, dando il via all'indagine. Per l’attaccante bosniaco invece, i ladri si sono introdotti nella sua villa di Casalpalocco portando via alcune borse griffate, soldi in contanti (circa 500 Euro) e gioielli. A denunciare il furto fu la moglie del bosniaco che si trovava in casa da sola con le 2 figlie.

Foto LaPresse/Spada 17 Dicembre 2016 Torino (Italia) Sport Calcio Juventus vs Roma - Campionato italiano di calcio Serie A TIM 2016/2017 - "Juventus Stadium " Nella foto: Nainggolan Photo LaPresse/Spada December 17 , 2016 Turin (Italy) Sport Soccer Juventus vs Roma - Italian Football Championship League A TIM 2016/2017 - " Juventus Stadium " In the pic: Nainggolan

Guai anche per i Campioni d’Italia della Juve e per l’Inter

Non se la sono passata nel migliore dei modi neanche i calciatori di Inter e Juventus. Per i neroazzurri, una delle ultime rapine ai danni dei propri tesserati, ha riguardato il capitano Mauro Icardi. Lo scorso anno, dopo una gara di campionato, l’argentino tornando a Milano a mezzanotte, mentre parcheggiava il suo gigantesco fuoristrada Hamme, fu affiancato da due rapinatori in moto. Uno gli ha puntato una pistola in faccia e gli ha chiesto di consegnare i soldi. Lui, seppure sotto choc, rimase lucido e spiegò di non avere contanti consegnando invece un orologio del valore di oltre 40 mila euro. I malviventi, evidentemente soddisfatti del bottino, si sono subito allontanati. L’anno scorso invece, ad ottobre, è toccato all’ex juventino Paul Pogba subire la stessa sorte proprio mentre era impegnato in una gara contro l’Inter a Milano. Approfittando dell'assenza del calciatore, ignoti forzarono una finestra del suo appartamento, nel quartiere Santa Rita, rubando gioielli d’oro e capi d'abbigliamento. La pioggia di milioni dello United questa estate gli avranno fatto sicuramente dimenticare subito questo fattaccio.

Foto LaPresse - Spada04 05 2015 Milano (Italia)Sport CalcioZanetti and Friend Match for Expo Milano 2015Stadio " San Siro "Nella foto: l'arrivo di wanda nara e icardiPhoto LaPresse - Spada04 05 2015 Milan (Italy)Sport SoccerZanetti and Friend Match for Expo Milano 2015" San Siro " Stadium In the pic: wanda nara icardi

Le ‘aggressioni' ai partenopei

Nell’ordine, uno degli ultimi ad essere rapinato, fu proprio Lorenzo Insigne, napoletano puro.  Il tutto durante una serata in cui l'attaccante era in compagnia della moglie e di alcuni amici quando fu avvicinato, lo scorso febbraio, da malviventi che lo minacciarono con una pistola, rapinando la comitiva di soldi e gioielli. Ma non è stato di certo l’unico nel corso delle ultime stagioni. Alla fine del 2008 anche il capitano attuale, Marek Hamsik, fu avvicinato da due uomini in moto che, minacciandolo con una pistola, si presero l'orologio dello slovacco, una borsa contenente 800 euro, documenti e le chiavi di casa. Anche altri giocatori hanno subito rapine simili: pensiamo a BehramiFernandez e Zuniga. Un'altra preda di queste rapine sono state le famiglie dei calciatori: qualche anno fa all'ex moglie di Cavani, Maria Soledad, fu scippato un orologio da 18mila euro. Stessa sorte anche per la moglie di Hamsik, Martina, a cui fu rapinata la Bmw X6, a Varcaturo, nella zona flegrea. Vittima dei malviventi anche Yanina Screpante, fidanzata dell'ex attaccante azzurro Ezequiel Lavezzi, a cui fu tolto un Rolex. Sempre nel 2011 la coppia Cavani fu vittima di un furto in casa.

Foto LaPresse - Fabio Ferrari 28/03/2016 Monaco di Baviera ( Germania ) Spo Allenamento nazionale Italiana prima dell'incontro amichevole Germania vs Italia -Stadio Allianz Arena di Monaco di Baviera. Nella foto: Lorenzo Insigne Photo LaPresse - Fabio Ferrari 28/03/2016 Muchen ( Germany ) Spo Session training of Italy's team before theFriendly Match Germany vs Italy - Allianz Arena Stadium. In the pic: Lorenzo Insigne