Per loro il calcio è importante quasi quanto lo è per noi. Alcune donne infatti, sono spesso tifose sfegatate o semplici amanti di questo sport anche più di alcuni uomini. Quindi è d’obbligo sfatare il tabù delle donne che odiano il calcio. Molte infatti, oggi, le vediamo in campo nei panni di guardalinee e, data la loro bellezza, spesso distraggono tifosi, ma anche calciatori. Scopriamo quali sono le più sexy. Su tutte anche la bellissima 21enne siberiana Ekaterina Kostyunina.

La più bella del mondo è brasiliana

Il campionato più strano del mondo, dove ci sono anche tante belle donne a vedere le partite di campionato. Stiamo parlando del Brasilerao che ogni anno vede tanti campioni, anche ex stelle europee dilettarsi in uno dei tornei più divertenti del mondo. In questo campionato compare anche la guardalinee giudicata la più sexy dell’intera categoria. Lei, si chiama Fernanda Colombo Uliana, è brasiliana, naturalmente bellissima, e fa la guardalinee. A 25 anni è diventata assistente di linea, ed è un fenomeno su internet: le sue foto hanno fatto il giro del mondo. Soprattutto, la sua performance durante la gara del campionato brasiliano tra Atletico Mineiro e Cruzeiro non è passata inosservata, non tanto per la giusta condotta di gara, quanto per le sue curve mozzafiato che hanno ammutolito calciatori e pubblico sugli spalti. Quando lo spettacolo vale davvero il prezzo del biglietto.

Non solo guardalinee, ma anche arbitri

In questa speciale top 5 degli assistenti di gara donna più sexy che ad oggi sono presenti nel mondo del calcio, troviamo anche un arbitro. E’ stata premiata nel 2014 come miglior arbitro donna ed è la prima, appartenente al gentil sesso, ad aver diretto gare del campionato tedesco. La Bundesliga infatti, oltre alle sue ottime direzioni arbitrali, ha potuto ammirare anche la bellezza, più matura, di questa straordinaria donna. Si tratta di Bibiana Steinhaus, 37 anni, unica direttrice di gara nel campionato tedesco professionistico. Nella vita però, oltre a svolgere questo lavoro, è anche un agente di polizia. Fu famosa sul web per quel video che la ritraeva, nel corso di una gara, sorridente e ammiccante nei confronti di un calciatore, dopo che quest’ultimo le aveva toccato il seno..pare volontariamente.

tedesca

La più amata dagli italiani: Elena Tambini

Sicuramente “ad alzare l’asticella” ci pensa la bellezza tutta italiana di Elena Tambini, direttrice di gara. Nella vita lavora come modella part-time, ma è anche responsabile dei corsi di formazione della federazione arbitri di Como. Non più i vari Tagliavento, Rocchi e Orsato, sarebbe bene promuovere in Serie A bellezze come lei. E’ una delle star del web proprio per le sue straordinarie curve che stanno letteralmente facendo impazzire gli utenti della rete in un video durante una gara dei campionati dilettantistici fra Crociati Noceto e Fiorano. Fra le sue aspirazioni future, oltre all’opinionista in tv, c’è anche quella di arbitrare in Serie A. Un obiettivo che a questo punto ci auspichiamo tutti che la bella Elena possa raggiungere quanto prima.

Ancora in Brasile, fabbrica di arbitri dalla curve mozzafiato

Ana Paula Oliveira: nata nel 1978, è un arbitro del campionato brasiliano. La passione per l’arbitraggio e per il calcio, l’ha ereditata dal padre quando aveva ancora 14 anni. Nel 2001 esordì come guardalinee nel campionato professionistico brasiliano. Dopo un inizio particolarmente felice però, i suoi troppi errori in campo, la fecero retrocedere di categoria. Nel 2007 dopo aver accettato di  posare nuda per Playboy fu esclusa dalla "lista d’élite". Oggi, a 39 anni, viene ancora ricordata come l’arbitro più sexy del pianeta. Era soprannominata Bandeirinha e ha spopolato per alcuni anni su e giù per la linea laterale degli stadi paulisti, fino a quando capì che, la sua bellezza e femminilità, sarebbero potuti servire anche in altri palcoscenici importanti.

Aleksandra la più cliccata sul web

Non possiamo proprio nasconderci, perché la star assoluta della categoria di arbitri e guardalinee donna, è la bellissima e super sexy Aleksandra Milojevic. La guardalinee serba deve il suo successo esclusivamente al web. I un video, in cui lei faceva parte della terna arbitrale della partita della massima serie serba, tra Novi Pazar e Napredak, ha avuto un motivo in più per essere seguito. Infatti, questa avvenente e giovane ragazza, dopo essere stata ripresa per tutta la gara ha avuto un incredibile successo, superando i 2 milioni di visualizzazioni. A furor di popolo, è ormai entrata nell’Olimpo delle guardalinee più sexy al mondo.