Essere per diverso tempo uno dei giocatori più pagati in circolazione e ritrovarsi, una volta finito nella periferia del calcio europeo, senza quasi più un penny. E' accaduto a Asamoah Gyan, l'attaccante ghanese, oggi in Turchia al Kayserispor, che si è lamentato di non essere pagato dal suo attuale club e di avere sul proprio conto corrente nemmeno 1.000 euro. Una miseria, ricordando gli stipendi che era riuscito ad ottenere prima andando a giocare in Cina, poi negli Emirati Arabi.

Per il gigante di origini ghanesi, una ricchezza sperperata tra cattive gestioni economiche e complicanze familiari. Nel giro di pochissimo tempo Asamoah Gyan si è ritrovato senza soldi in attesa di ricevere la mensilità da parte della società turca in cui milita. Un controsenso assoluto perché era riuscito a ottenere anche ingaggi da 200 mila euro a settimana.

Gli ingaggi da favola

Dopo una carriera che lo ha visto protagonista anche in Premier League, l'attaccante africano aveva deciso di intraprendere altre avventure, nei mercati emergenti del calcio mondiale: dal suo addio nel 2012 al Sunderland, Asamoah Gyan è stato per anni uno dei più pagati del panorama mondiale. Era passato prima all’Al-Ain, negli Emirati Arabi, percependo fino a 200.000 euro a settimana per quattro stagioni, nelle quali ha segnato l’impressionante cifra di 123 gol in 120 presenze. Poi arrivò la scelta di spostarsi in Cina, allo Shanghai SIPG che gli ha fruttato un altrettanto imponente stipendio per un anno.

Il passato nel nostro campionato

Asamoah Gyan è anche una vecchia conoscenza del nostro calcio. Aveva giocato nell'Udinese in Serie A: arrivò nel 2006, dopo una breve esperienza al Modena di due stagioni prima. In Friuli restò per due anni fino al 2008, segnando 11 gol in 39 gare prima di sbarcare in Francia al Rennes e poi in Inghilterra al Sunderland.

I problemi familiari

I problemi economici del giocatore sarebbero nati per due principali motivi: il primo è la mancanza di uno stipendio mensile da parte del Kayserispor, club turco attuale. Il secondo motivo sarebbe una complicata situazione familiare in cui Asamoah Gyan starebbe pagando alimenti alla moglie e ai tre figli con cui non avrebbe più alcun contatto da tempo.