Sei morti al concerto di Sfera Ebbasta in una discoteca a Corinaldo, in provincia di Ancona. Tra le vittime anche una madre che aveva accompagnato la figlia. Oltre cento ragazzi feriti, cui 7 in pericolo di vita per le condizioni gravi in cui sono stati trasportati in ospedale per lesioni e traumi da schiacciamento. Tutta a causa di uno spray urticante al peperoncino che uno degli avventori ha spruzzato tra la folla scatenando il panico, la fuga impazzita in quel locale (Lanterna Azzurra) nel quale erano stipate molte più persone di quanto la capienza consentisse per legge.

Circa 1400 i biglietti venduti rispetto ai 900 permessi dalla dimensione della struttura. Come ritrovarsi risucchiati in un budello, corpo a corpo, gomito a gomito, con la musica che ti stordisce e l'adrenalina che sale. E non hai via di scampo. Non l'hanno avuta i ragazzi quando una balaustra ha ceduto e sono stati trascinati come pezzi di legno nella risacca. Tra di loro anche Mattia Orlandi, quindicenne originario di Frontone e grande tifoso della Sampdoria. Nell'esprimere dolore e cordoglio per quanto accaduto, il club blucerchiato ha voluto dedicargli un messaggio speciale.

Il presidente Massimo Ferrero e tutta l’U.C. Sampdoria esprimono il proprio cordoglio per la scomparsa di Mattia Orlandi, quindicenne di Frontone (Pesaro e Urbino) e grande tifoso blucerchiato, coinvolto nella tragedia della discoteca di Corinaldo (Ancona) – si legge nella nota della società ligure -. Alla sua famiglia e a tutte le famiglie delle vittime le più sentite condoglianze da parte della società.

Chi sono le vittime identificate, il bilancio. Leggi la lista dei morti, guardi l'età e ti viene una stretta al cuore. Poco più che ragazzi tra i 14 e i 16 anni: quando la vita dovrebbe sorriderti viene tranciata di netto. Ecco i nomi dei giovani deceduti in quegli attimi d'inferno: Asia Nasoni, 14 anni, di Senigallia; Daniele Pongetti, 16 anni, di Senigallia; Benedetta Vitali, 15 anni, di Fano; Mattia Orlandi, 15 anni, di Frontone; Emma Fabini, 14 anni, di Senigallia; mamma Eleonora Girolimini, 39 anni, di Senigallia.