Non finisce la crisi del Palermo. La squadra di De Zerbi, che in casa ha sempre perso in campionato e che ha perso le ultime sei partite in Serie A, nel quarto turno di Coppa Italia è stata eliminata ai calci di rigore dallo Spezia di Di Carlo, che conferma di avere uno splendido feeling con questa manifestazione – lo scorso anno i liguri eliminarono negli ottavi, sempre ai rigori, la Roma.  L’Atalanta continua a vincere. La squadra di Gasperini si sbarazza del Pescara (3-0) e passa il turno. Negli ottavi Gasperini sfiderà la Juventus. La Sampdoria supera il Cagliari e a gennaio se la vedrà con la Roma.

Palermo eliminato dallo Spezia

La partita è stata bruttina e lo 0-0 è stato il risultato naturale sia al 90’ sia dopo i tempi supplementari, che i rosanero hanno chiuso anche con un uomo in meno a causa del cartellino rosso di Vitiello. Dal dischetto i primi sette tiratori sono stati impeccabili. Poi è arrivato l’errore di Galli dello Spezia, che ha concesso un matchpoint al Palermo. Il portiere dello Spezia Chichizola è stato bravissimo ed ha neutralizzato con un grande intervento una conclusione dell’attaccante ungherese Balogh. Lo stesso portiere argentino ha portato il match sul 4-4. Poi il difensore rosanero Goldaniga ha calciato alle stelle ed ha condannato alla sconfitta i siciliani. Lo Spezia con il gol del 5-4 ha passato il turno e si è garantito gli ottavi di finale, che disputerà al San Paolo contro il Napoli.

https://www.youtube.com/watch?v=C778k3wlnsg

Gasperini vince e negli ottavi sfida la Juve

Formazioni molto rimaneggiate allo ‘Stadio Azzurri d’Italia’ dove l’Atalanta con le seconde linee e tanti giovanissimi batte 3-0 il Pescara. I gol li hanno realizzati nel primo tempo Raimondi e Grassi e al 90’ Pesic. Ha colpito una traversa il promettente ivoriano Latte Lath, classe 1999. La squadra di Gasperini a gennaio sfiderà la Juventus.

https://www.youtube.com/watch?v=4XEQE5I0mOE

3-0 della Sampdoria al Cagliari

Dominio assoluto della Sampdoria e vittoria netta e meritata per la squadra di Giampaolo che ha battuto per 3-0 il Cagliari. Nel primo tempo apre le danze il trequartista argentino Ricky Alvarez, nell’ultimo quarto d’ora realizza due gol Schick. La Sampdoria negli ottavi di finale affronterà la Roma. Il quarto turno si è aperto ieri con tre sfide. Il Cesena ai supplementari ha fatto lo sgambetto all’Empoli e si è imposto in trasferta per 2-1. Il Chievo senza problemi ha battuto il Novara (3-0), mentre il Torino ai supplementari ha rifilato quattro gol al Pisa, a segno anche Ljajic e Belotti. Domani Genoa-Perugia e Bologna-Verona.

https://www.youtube.com/watch?v=HxKms_wQBNk

Il tabellone della Coppa Italia 2016-2017

Napoli – Spezia
Fiorentina – Chievo
Milan – Torino
Juventus – Atalanta
Inter – vincente Bologna-Verona
Lazio- vincente Genoa-Perugia
Sassuolo – Cesena
Roma – Sampdoria