Lo scorso anno il Napoli è andato vicinissimo allo scudetto mettendo ansia alla Juventus che fino all’ultimo, soprattutto dopo quel di Koulibaly allo Stadium, ha tenuto i partenopei alle spalle pronti al sorpasso. E quel momento indimenticabile per la Campania ha attirato attorno a sé anche tifosi e tifose d’eccellenza come Ines Trocchia. La bella modella partenopea che però si è sempre dichiarata interista ma che in quell’occasione sfoderò tutte le sue armi di bellezza sui social per spingere gli azzurri alla conquista dello scudetto.

Come andò a finire poi, lo sapete tutti, ma sta di fatto che di Ines non se ne dimentica nessuno. Forme straordinarie, fisico pazzesco e scatti hot, hanno fatto crescere ogni giorno di più la notorietà attorno a questa ragazza. Si è fatta conoscere in tv in piccoli ruoli a Sportitalia, RaiSport e Rai2, ma anche in radio. Il suo settore è indubbiamente quello della pubblicità, non punta a raggiungere le vette dell’alta moda, le sta bene così. E allora vediamo chi è nel dettaglio Ines Trocchia, questa super tifosa dell’Inter.

Il profilo di Ines

Forse per qualcuno il nome di Ines Trocchia è già noto per i tanti post che spesso vediamo pubblicati su Instagram dal suo profilo. Già, perchè di questa splendida modella fin da subito se n’è parlato tanto, soprattutto per il suo fisico da paura. Ma allora andiamo con ordine imparando a conoscere prima le sue radici, i luoghi che le hanno permessa di arrivare dov’è adesso e gli stimoli di una terra, la Campania, che ama profondamente.

Già, perchè Ines Trocchia è una modella italiana, originaria di Nola (in provincia di Napoli). Un’autentica bellezza mediterranea che non passa inosservata, sul set di uno shooting fotografico come in televisione. È nata sotto il segno del Capricorno, il 22 dicembre 1994, ed è un volto amato del piccolo schermo. E’ bastata infatti qualche prima apparizione in televisione per farsi subito apprezzare.

Il grande cammino nella moda

Il suo percorso professionale nella moda inizia quando diventa il volto di alcune marche come Zuiki ed Alcott. Nel luglio del 2014 la modella appare per la prima volta su GQ Italia e pochi mesi dopo su Maxim Italia raggiungendo un successo quasi immediato. Nel 2015 la troviamo invece sul calendario Noktilux e su Panorama.

Nel marzo 2016 Ines appare sulla rivista ForMen (foto più volte postate anche sul suo profilo Instagram) e poco dopo partecipa alla campagna estiva di Rocco Barocco Watches. Nel maggio dello stesso anno è anche su Esquire Singapore e Malaysia e a settembre su GQ Messico. Insomma, non è mica finita qui. Perchè poi ad ottobre la Trocchia è su Sport Illustrated e a novembre su Playboy Messico.

Ogni tanto mettiamolo qualche selfie. Tbt🏝

A post shared by Inès Trocchia ♡🦄🔵 (@inestrocchia) on

La carriera nel mondo del piccolo schermo

Dicevamo dunque delle diverse esperienze che ne hanno subito caratterizzato la carriera. Un cammino che l’ha vista protagonista soprattutto anche sul piccolo schermo dove Ines è sembrata molto a suo agio. Abbiamo parlato di Sportitalia, di RaiSport e anche di Rai2, ma in tanti ricordano soprattutto la partecipazione di Ines Trocchia in programmi televisivi di Calciomercato e anche a Tiki Taka su Italia 1.

In pochissimo tempo è diventata davvero una delle più cliccate dai tifosi e i suoi follower su Instagram sono diventati sempre di più. La grande svolta di vita di Ines però, è stata dettata soprattutto da una scelta di vita del tutto professionale. Ha infatti lasciato la sua Nola, la Campania e il solo del sud, per trasferirsi a Milano a soli 19 anni da dove ha poi spiccato il volo.

Vita privata e amori passati

Bellezza stratosferica dunque, apparsa anche sulla copertina di Playboy, ospite in passato anche da Chiambretti, insomma, di Ines Trocchia se ne potrebbe parlare all’infinito, soprattutto perchè in tv è stata apprezzata da tutti anche per la sua personalità e il suo carattere. Su Instagram si è vista spesso anche all’interno degli studi radiofonici di Radio KissKiss e finire sulle riviste di moda e di gossip di tutto il mondo.

Non è ancora chiaro se nella sua vita in questo momento c’è spazio per un amore, ma sicuramente in passato qualcuno ha fatto parte del suo cuore, come ad esempio il modello tedesco Alexander Burgmayr, con cui ha poi rotto nel 2017. Come dimenticare anche la relazione con un altro collega, Stefano Berretti, con cui ha anche posato per alcuni brand di modo importanti in Italia e nel mondo.

Instagram e l’amore per la sua Inter

Se solo andaste a spulciare sul suo profilo Instagram che conta qualcosa come quasi 430mila follower, vi accorgereste del perchè Ines Trocchia sia una delle più amate sul noto social per le fotografie. Scatti bollenti, sia sul set che nella vita quotidiana dove la Trocchia non si nega a selfie in camera mostrando outift diversi e anche in bikini. Video dei suoi lavori, delle apparizioni in tv poi fanno il resto e arricchiscono la sua pagina che ogni giorno riscuote migliaia e migliaia di like. Ma attirato anche una parte del tifo italiano: quello dell’Inter.

Ines è infatti grande tifosa nerazzurra e non ha mai negato questa sua fede calcistica nonostante le sue origini partenopee. Infatti lo scorso anno si fece apprezzare molto per questa sua dichiarazione: “Quest’anno purtroppo l’Inter ha pochissime possibilità di vincere lo scudetto, ma sono sicura che ci riprenderemo e ci rifaremo l’anno prossimo in Champions. Intanto però, il nostro campionato sta per ritornare il più bello del mondo, la storia sta cambiando… la squadra della mia cittá sta combattendo contro tutto e tutti… IL CAMPIONATO DEVE ESSERE COLORATO… SE NON NERAZZURRO ALMENO AZZURRO!!! Forza ragazzi!!”