Chi è il miglior marcatore del Real Madrid nell'anno solare 2018? Cristiano Ronaldo. Proprio lui, il campione che ha fatto filotto di Champions coi blancos. Proprio lui, il cinque volte Pallone d'Oro. Proprio lui, la stella che dopo aver sollevato la Coppa a Kiev disse addio a Florentino Perez e scelse la Juventus (la stessa che aveva annichilito con una rovesciata da sogno) per continuare la propria carriera e conquistare altri trofei. Che smacco per le merengues: a 174 giorni dalla cessione ufficiale dell'asso portoghese è la classifica pubblicata dal giornale spagnolo ‘As' a fornire il dato che alimenta la discussione tra i tifosi, sia quelli orfani di CR7 sia quelli che si sforzano di dimenticarlo. E come fai alla luce delle difficoltà palesate in campionato come in Europa? Non puoi…

  • In questi 6 mesi nessuno è riuscito a fare meglio nonostante abbia avuto il vantaggio di indossare la stessa maglia. Nessuno è riuscito a strappare lo scettro di ‘bomber del Real Madrid' all'ex. Ci ha provato Gareth Bale ma s'è fermato un grandino più in giù: 28 reti per Cristiano Ronaldo, 27 per il gallese, più staccato c'è Benzema a quota 18. Una piccola soddisfazione, di quelle da accogliere co un ghigno beffardo, per CR7 in questo 2018 ha mantenuto una media realizzativa pazzesca (1 gol ogni 66.3 minuti).

Devastante anche in Italia. Titolo di capocannoniere in tasca (14 gol alla fine del girone di andata in Serie A, 15 compresa la Champions) e un dato complessivo di 8 assist in 24 gare. Cosa significa? Che in circa la metà delle reti messe a segno dalla Juventus (47 gol, in Italia e in Europa) c'è il suo zampino. E il dato è destinato a salire anche tenendo conto della classifica dei migliori realizzatori bianconeri per la stagione in corso, laddove primeggia ancora CR7 davanti a Mario Mandzukic (9 centri) e Paulo Dybala (7 reti).

Gol segnati nel 2018 col Real Madrid

1. Cristiano Ronaldo 28
2. Gareth Bale 27
3. Karim Benzema 18
4. Sergio Ramos 10
5. Marco Asensio 8
6. Isco 8
7. Lucas V. 7
8. Marcelo 7
9. Casemiro 4
10. Toni Kroos 4