Neymar è sul mercato. Due anni dopo averlo acquistato dal Barcellona, il Paris Saint Germain non considera più il brasiliano incedibile. Si aprono così scenari di mercato inaspettati e clamorosi. Con Barcellona e Real Madrid che potrebbero cercare di dare l’assalto all’asso brasiliano, attualmente fermo ai box per l’ennesimo problema alla caviglia.

Il Paris Saint Germain mette sul mercato Neymar

Preso dal Barcellona nell’estate del 2017 per 222 milioni di euro Neymar è diventato un calciatore cedibile. Il giocatore però andrà via solo se e quando arriverà l’offerta giusta. Il presidente del PSG nelle scorse ore ha mandato un messaggio a tutti i suoi calciatori a cui ha detto di non voler più atteggiamenti da super star. Il missiva sembra scritta soprattutto per Neymar.

Dove potrebbe giocare Neymar

L’agente Pini Zahavi avrebbe già iniziato a sondare il terreno in particolare modo in Spagna dove O’Ney ha giocato per tante stagioni con il Barcellona. L’idea principale è ovviamente il ritorno in Catalogna, lo spogliatoio tempo fa aveva fatto sapere ai dirigenti che avrebbero riaccolto Neymar senza problemi. Ma forse un problema c’è e si chiama Griezmann. Perché i top player in attacco sarebbero quattro, troppi. E in Spagna ovviamente c’è anche il Real Madrid, che tempo fa aveva pensato al colpaccio Neymar e che si sta rinforzando in modo impressionante. I blancos hanno già piazzato quattro grandi colpi in questo mercato estivo e potrebbero magari chiudere la campagna acquisti con un colpo sensazionale.

Neymar, gioie e dolori con il PSG

Un mare di trofei nazionali per O’Ney con il Paris Saint Germain che però si è fermato sul più bello sia nella passata stagione che in quest’ultima. A causa di problemi alla caviglia, Neymar ha alzato bandiera bianca e nella fase calda della Champions è rimasto a guardare, cosa che sta facendo anche adesso che il Brasile cerca di vincere la Copa America.