Cosa è successo a Maurizio Sarri? Perché l'allenatore del Chelsea non si è presentato davanti ai microfoni per la conferenza stampa della vigilia del ritorno dei quarti di Europa League contro lo Slavia Praga? A fare il punto della situazione, svelando i motivi dell'assenza dell'ex Napoli, sostituito da Gianfranco Zola, ci ha pensato il club londinese: piccolo problema di salute per Sarri che è stato costretto a sottoporsi ad un intervento ai denti

Perché Sarri ha saltato la conferenza stampa pre Chelsea-Slavia Praga

Maurizio Sarri a sorpresa non si è presentato in occasione della conferenza stampa di presentazione di Chelsea-Slavia Praga, sfida valida per il ritorno dei quarti di finale di Europa League. E'stato il club blues poche ore prima, ad annunciare l'assenza del manager a causa di una "procedura medica". Il posto del mister ex Napoli è stato preso da Gianfranco Zola che ha fatto il punto sul match in cui il Chelsea dovrà chiudere il discorso per la qualificazione in semifinale dopo la vittoria ottenuta in terra ceca per 1-0

Cosa è successo a Sarri, per il manager del Chelsea intervento ai denti

Ma cosa è successo a Maurizio Sarri? Quali sono i problemi di salute che gli hanno impedito di prendere parte alla conferenza? Il Chelsea ha voluto tranquillizzare tutti svelando che l'allenatore italiano ha avuto bisogno di sottoporsi ad un piccolo intervento ai denti. Nulla di grave dunque per lui, che sarà regolarmente al suo posto in panchina in occasione del confronto dello Stamford Bridge in programma stasera contro lo Slavia Praga.

Quale futuro per Sarri al Chelsea

Nel frattempo non si placano le indiscrezioni di mercato relative al possibile futuro di Maurizio Sarri lontano dall'Inghilterra. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport a fine stagione per il toscano potrebbero essere già maturi i tempi per un ritorno in Italia. La Roma potrebbe essere una soluzione gradita, anche se i giallorossi hanno messo nel mirino anche Giampaolo per il dopo Claudio Ranieri.