Il Liverpool ha mostrato la via, adesso sta al Tottenham seguirla o meno. Dopo la rimonta straordinaria di ieri sera contro il Barcellona, oggi un'altra inglese – gli Spurs – proverà a ribaltare il risultato negativo dell'andata. Compito decisamente più semplice per gli uomini di Pochettino, che partono dallo 0-1 subito nel primo round delle semifinali con l'Ajax. I londinesi non potranno però contare sul fattore campo, visto che la gara di ritorno si giocherà stasera (ore 21) alla Johann Cruijff Arena, in casa dei lancieri. Olandesi con la formazione tipo, mentre Pochettino ritrova Son dopo il turno di squalifica.

Ajax-Tottenham, le ultime notizie sulle formazioni

Qui Ajax. Nonostante le preoccupazioni dovute a un leggero fastidio fisico, David Neres dovrebbe essere completamente a disposizione di ten Hag, che dovrebbe schierarlo dal primo minuto sulla trequarti a supporto dell'unica punta: Dusan Tadic. Formazione tipo dunque per l'Ajax, con l'unico dubbio sulla linea di difesa, dove Mazraoui resta favorito su Veltman per una maglia da titolare.

Ajax (4-2-3-1): Onana; Mazraoui, De Ligt, Blind, Tagliafico; Schone, De Jong; Ziyech, Van de Beek, Neres; Tadic. Allenatore: ten Hag.

Qui Tottenham. Dopo lo spavento per il colpo subito all'andata, rientra l'allarme per Vertonghen. Il belga sarà a disposizione di Pochettino e guiderà la difesa con una mascherina protettiva sul volto. Il tecnico argentino ritrova anche Son dopo il turno di squalifica scontato nella gara d'andata, mentre è ancora assente Harry Kane. Il bomber potrebbe recuperare eventualmente per la finale e farà il tifo per i suoi compagni di squadra dalla tribuna.

Tottenham (4-2-3-1): Lloris, Trippier, Vertonghen, Alderweireld, Rose; Wanyama, Sissoko; Alli, Eriksen, Son; Lucas. Allenatore: Pochettino.

Il recupero lampo (con maschera) di Vertonghen

Dopo averlo visto uscire ciondolante dal campo, intontito e con la maglia sporca di sangue, in pochi avrebbero immaginato di rivederlo in campo a distanza di 7 giorni. Eppure Vertonghen sarà in campo questa sera a guidare la retroguardia del Tottenham con una mascherina protettiva sul volto. Il terribile scontro con Onana sembra ormai acqua passata e il centrale belga vuole essere protagonista questa sera e aiutare i suoi compagni a compiere l'impresa.

Dove vedere in tv Ajax-Tottenham

La partita sarà visibile in chiaro dalle ore 21 in diretta su Rai 1. La tv di stato trasmetterà il match anche in streaming su Rai Play. Il match sarà trasmesso in contemporanea anche su Sky sui canali Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Football (canale 203) e Sky Sport 251. Sarà possibile seguire il match in streaming anche sulle piattaforme Sky Go e Now Tv.