Edin Dzeko non segna in campionato da tre mesi, ma il 2018 è stato per lui un anno eccezionale perché nella competizione più importante per club ha sbaragliato la concorrenza. Il bomber bosniaco è stato il giocatore che ha segnato più gol in Champions nell’anno solare 2018. In realtà il giocatore della Roma ha realizzato 10 reti come Lewandowski, ma è davanti perché ha giocato centoquaranta minuti in meno del polacco.

Dzeko meglio di Lewandowski, re dei bomber della Champions

La Roma con Di Francesco in panchina si è qualificata per le semifinali di Champions, ci è mancato poco che non compisse una clamorosa rimonta con il Liverpool, e ora è agli ottavi. Dzeko è stato il grande trascinatore con 10 gol segnati tra gli ottavi, i quarti e le semifinali del 2017-2018 e la fase a gironi del 2018-2019. Il bosniaco li ha realizzati in 899 minuti e per questo precede Robert Lewandowski, pure il polacco ne ha realizzati 10 ma in 1039 minuti.

Il magico tridente del Liverpool di Klopp

Il Liverpool nella top ten dei migliori marcatori della Champions del 2018 ha piazzato tutto il tridente, a sorpresa il più prolifico è Sadio Mané, terzo nella classifica, con 9 reti in 1146 minuti, quarto è Salah con 7 gol in 960 minuti. Nona posizione per Firmino, 6 reti in 953 minuti per il brasiliano.

Ronaldo, Messi e Dybala

Tra i migliori bomber del 2018 della Champions League naturalmente c’è Cristiano Ronaldo, 7 gol (6 con il Real Madrid) in 1019 minuti, il portoghese precede il compagno di squadra Dybala, 6 reti in 511 minuti (5 in questa stagione), e il rivale di sempre Leo Messi, autore di 6 gol in 657 minuti, tutte in questa edizione. Nella top ten anche Benzema, 6 in 811’ e due pesantissime nella finale con il Liverpool, e Kramaric, croato dell’Hoffenheim, autore di 5 gol come Neymar, che ha giocato però molti più minuti e per questo è fuori dalla top ten, come Kane, pure lui autore di cinque reti in Champions nel 2018.

5 gol in Champions in questa stagione per Dybala.
in foto: 5 gol in Champions in questa stagione per Dybala.