Dopo la pesante sconfitta sul campo della Sampdoria, la Juventus va a caccia in Europa del riscatto immediato. Impresa tutt'altro che semplice per i bianconeri che mercoledì 22 novembre all'Allianz Stadium, con fischio d'inizio alle ore 20.45, affronteranno la capolista del gruppo D Barcellona, già qualificata, nel tentativo di vendicare lo 0-3 incassato al Camp Nou.

Dove vedere in tv Juventus-Barcellona.

Dove vedere in tv Juventus-Barcellona? E' questa la domanda che in queste ore si stanno ponendo tifosi e appassionati. Il match valido per la 5a gornata della fase a gironi di Champions League, in programma mercoledì 22 novembre alle ore 20.45, sarà trasmesso in esclusiva in tv in diretta su Mediaset Premium in esclusiva per gli abbonati. Appuntamento sul canale Premium Sport del digitale terrestre.

La partita di Champions in diretta streaming.

Juventus-Barcellona sarà visibile anche sui dispositivi portatili, smartphone e computer in streaming grazie all'app Premium Play, anche in questo caso possibilità riservata esclusivamente agli abbonati Mediaset.

Quote e pronostici di Juventus-Barcellona.

Dopo la perentoria vittoria dei catalani al Camp Nou, Barcellona e Juventus si ritrovano all'Allianz. Nonostante i bianconeri facciano del fattore campo il loro punto di forza, le quote sono a favore degli uomini di Valverde, per una vittoria esterna quotata 2.40 contro i 2.95 di un successo della Juve. Il pareggio pagherà 3.40 l'importo scommesso.

Le scommesse sul risultato esatto.

Per quanto riguarda il risultato, l’1-0 da parte della Juventus pagherebbe 9.75 volte la puntata, mentre il 2-0 è dato a 15. Una vittoria di misura del Barça invece è quotata 8.50, con lo 0-2 a 12. Più aumentano i gol, più aumentano le quote e il 4-4 pagherebbe addirittura 251 volte la somma puntata.

Le probabili formazioni di Juventus-Barcellona.

Allegri non cambia modulo. Contro il Barcellona l'allenatore bianconero si affida alla vecchia guardia, con l'unica eccezione rappresentata da De Sciglio. Il terzino torna titolare, alla luce dell'assenza di Lichtsteiner nella lista Uefa. Nel tridente offensivo alle spalle di Higuain, torna titolare Dybala, nel tridente con Dybala e Mandzukic. Così come Buffon, Barzagli e Alex Sandro, assenti contro la Samp. Il Barcellona dovrà fare a meno di Mascherano e Sergi Roberto, esclusi dai convocati. La novità per Valverde potrebbe essere in difesa con Vermaelen in coppia con Umtiti.

  • JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; De Sciglio, Barzagli, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain.
  • BARCELLONA (4-4-2): ter Stegen; Semedo, Vermaelen, Umtiti, Jordi Alba; Paco Alcacer, Rakitic, Busquets, Iniesta; Messi, Suarez.

La Juventus si qualifica se…

In caso di vittoria sul Barcellona, la Juventus si qualificherebbe matematicamente alla fase a eliminazione diretta a braccetto con i catalani. Con un pareggio, i bianconeri potrebbero anche conquistare l'accesso al turno successivo se lo Sporting perdesse contro l'Olympiacos (Juve 8, Sporting e Olympiacos 4) o pareggiasse (Juve 8, Sporting 5, Olympiacos 2). In caso di sconfitta tutto rimandato all'ultimo turno.