Dopo 24 ore desidero chiarire il mio pensiero. Ieri sera ho parlato alla fine della partita e mi sono espresso in modo evidentemente troppo sbrigativo, che è stato male interpretato su un argomento per il quale non basterebbero ore e per il quale si lotta da anni. Condanno ogni forma di razzismo e discriminazione. Certi atteggiamenti sono sempre ingiustificabili e su questo non ci possono essere fraintendimenti.

Leonardo Bonucci ha provato a chiudere il dibattito che si è creato dopo le sue dichiarazioni di ieri a Cagliari, che tendevano a far ricadere anche sul suo compagno Moise Kean le colpe degli atteggiamenti dei tifosi del sardi e non solo su questo invadente spirito razzista che ormai troppo spesso si va vivo sugli spalti degli stadi italiani. Le parole del difensore della Juventus nel dopo partita della Sardegna Arena hanno fatto discutere ma un post su Instagram pubblicato pochi minuti fa, in cui è ritratto un abbraccio tra lui e Kean mentre vestono l’azzurro in occasione delle ultime due sfide con la Nazionale di Roberto Mancini, mette in chiaro il pensiero di Bonucci in merito ai comportamenti razzisti che si sono verificati a Cagliari.

Dopo 24 ore desidero chiarire il mio pensiero. Ieri sera ho parlato alla fine della partita e mi sono espresso in modo evidentemente troppo sbrigativo, che è stato male interpretato su un argomento per il quale non basterebbero ore e per il quale si lotta da anni. Condanno ogni forma di razzismo e discriminazione. Certi atteggiamenti sono sempre ingiustificabili e su questo non ci possono essere fraintendimenti. // After 24 hours I want to clarify my feelings. Yesterday I was interviewed right at the end of the game, and my words have been clearly misunderstood, probably because I was too hasty in the way I expressed my thoughts. Hours and years wouldn't be enough to talk about this topic. I firmly condemn all forms of racism and discrimination. The abuses are not acceptable at all and this must not be misunderstood.

A post shared by Leonardo Bonucci (@bonuccileo19) on

Bonucci criticato in tutta Europa

Il difensore della Juve oggi è stato bersaglio di numerose critiche in tutta Europa a partire da un editoriale del quotidiano britannico The Guardian ("Le parole di Leonardo Bonucci lasciano pensare che sia difficile essere ottimisti sul calcio italiano") fino alle reazioni di BalotelliSterling, Reus e Depay.