Il d.s. della Roma Monchi non si è fermato un momento in questo calciomercato. I giallorossi hanno effettuato già dieci acquisti, hanno ceduto due big (Alisson è passato al Liverpool, mentre Nainggolan ha firmato per l’Inter) e sono andati via tra gli altri anche Skorupski e Gerson, ceduto in prestito alla Fiorentina. Forse un altro esterno offensivo cambierà aria, arriverà certamente un nuovo portiere e Di Francesco avrà un altro esterno d’attacco. Il giocatore più ricercato, al momento, sembra Malcom.

Il brasiliano Malcom Filipe Silva de Oliveira è un ventunenne del Bordeaux che in questa sessione è diventato un uomo mercato. Inizialmente è stato corteggiato dall’Inter, che si è fermato dopo aver prelevato dal Sassuolo Matteo Politano, costato molto meno del sudamericano. Il club francese per Malcom pretende 40 milioni di euro, una cifra che non ha spaventato l’Everton, le società di Premier League hanno tanti soldi da spendere e sono sempre pronte a offrire parecchio, ma è piombata sul giocatore anche la Roma, che adesso ha decine di milioni da investire e vuole chiudere alla grande il suo mercato in entrata con un giocatore giovane, di talento e dalla carriera assicurata.

Non sarà facile vincere il duello con l’Everton per Malcom e per questo il d.s. Monchi si guarda attorno. Si sa che Di Francesco sarebbe felice di avere, o meglio di riavere, con sé Domenico Berardi, che proprio il tecnico abruzzese ha lanciato e plasmato nella prima parte della sua carriera. Ma non possono certamente escludersi i nomi di Federico Chiesa e di Suso. Il primo è il sogno di mercato di tutte le big della Serie A, ma la Fiorentina non intende cederlo, Della Valle ha rifiutato un’offerta eccezionale da parte del Napoli. Mentre lo spagnolo sembrava sul mercato considerata la situazione economica del Milan, ma adesso con i rossoneri più saldi la sua permanenza sembra più certa.