Mancava solo l'ufficialità ma stasera è arrivata: a partire dal primo luglio 2019 Aaron Ramsey sarà un nuovo calciatore della Juventus. Ad annunciarlo è stata la società bianconera con un comunicato ufficiale pubblicato sul sito e sui canali social. L'attuale centrocampista dell'Arsenal lascerà così i Gunners a parametro zero al termine della stagione: il gallese ha già sostenuto le visite mediche con la Juventus e firmato il contratto fino al 2023 nelle scorse settimane.

Ramsey in bianconero guadagnerà 7 milioni di euro netti a stagione più bonus. Ecco il comunicato del club bianconero:

Juventus  Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato un contratto di prestazione sportiva con il calciatore Aaron James Ramsey con effetti dal 1° luglio 2019 e scadenza al 30 giugno 2023. A fronte del tesseramento del calciatore, Juventus sosterrà oneri accessori per € 3,7 milioni, pagabili entro il 10 luglio 2019.

Il messaggio di Ramsey: Darò il 100% fino a fine anno

Dopo l'ufficialità da parte della Vecchia Signora, il centrocampista gallese ha voluto mandare un messaggio a quella che a giugno diventerà la sua ex squadra:

Come molti di voi avranno sentito, ho deciso di firmare un pre-contratto con la Juventus. Mi preme dire una cosa ai tutti i tifosi dei Gunners che sono sempre stati leali e corretti. Voi mi avete accolto quando ero poco più che un ragazzino, ci siete sempre stati sia nei momenti belli che in quelli brutti della mia carriera. Dopo 11 anni incredibili lascio questo club con il cuore pieno, ma continuerò a dare il 100% per questa maglia fino al termine della stagione, prima di iniziare la mia nuova avventura a Torino.

L'Arsenal saluta Ramsey: Grazie

Dopo l'annuncio ufficiale della Juventus e la lettera con cui Ramsey ha voluto salutare i tifosi, anche l'Arsenal ha voluto commentare il passaggio del centrocampista gallese ai bianconeri a fine stagione. Un semplice tweet in cui il club londinese ha scritto: "Grazie, Aaron Ramsey".