Gonzalo Higuain adesso è ufficialmente un giocatore del Chelsea. La trattativa che ha infiammato il mercato di gennaio si è chiusa con il passaggio dell'attaccante argentino che lascia il Milan, resta di proprietà della Juventus, e che ritrova Maurizio Sarri che lo ha voluto fortemente al Chelsea.

L'esperienza con il Milan si è chiusa dopo nemmeno sei mesi, con 6 gol in 15 partite di campionato, una brutta partita e un'espulsione contro la Juventus. Adesso c'è il Chelsea, e un'avventura in Premier League per Gonzalo Higuain che proverà a riscattarsi con Sarri, che va a caccia del quarto posto in campionato e di un trofeo, il Chelsea è in corsa in Coppa di Lega, FA Cup e Europa League.

Questo il comunicato con cui il Chelsea ha comunicato l'acquisto del ‘Pipita': "Gonzalo Higuain nella giornata odierna è arrivato in prestito al Chelsea fino al resto della stagione. Arriva dalla Juventus. Ha trascorso la prima parte della stagione al Milan, dove ha segnato 8 gol".Queste invece le prime parole di Higuain da giocatore dei ‘Blues‘:

Quando si è presentata l'opportunità di unirmi al Chelsea ho voluto prenderla al volo. E' una squadra che mi è sempre piaciuta, che ha un sacco di storia ed uno stadio meraviglioso. Gioca inoltre in Premier League, dove ho sempre voluto giocare. Spero di poter ricambiare la fiducia che il club mi ha voluto dare.

Dell'acquisto ha parlato anche Marina Granovskaia, braccio destro di Abramovich e la zarina del mercato dei Blues:

Gonzalo è stato il nostro obiettivo numero 1 in questa finestra di mercato. Ha molta familiarità con il modo di giocare del nostro allenatore Sarri. Non è stato un affare facile a causa delle tanti parti coinvolte, ma siamo felici di esserci comunque riusciti e non vediamo l'ora di vedere l'impatto che avrà per noi la presenza di Gonzalo nella seconda parte della stagione.