Non lo so se rimarrò qui.

Le parole di Konstantinos Manolas al termine dell'ultima giornata di campionato contro il Parma fanno tremare la Roma e i tifosi giallorossi. Il difensore greco potrebbe essere un altro di quei nomi che può lasciare la squadra della Capitale nelle prossime settimane e si aggiungerebbe al discusso addio a Daniele De Rossi e a quello praticamente certo di Edin Dzeko. Tre uomini fondamentali nell'ossatura della club giallorosso.

Le voci di mercato intorno alla Roma sono tante, come ha riportato La Gazzetta dello Sport nelle scorse ore, e dopo le parole di Kostas di domenica si è tornati a parlare di un probabile futuro lontano dalla Capitale per il centrale difensivo greco. Quali sono le pretendenti?

Il giocatore è molto attratto dalla Premier League, dove Arsenal e Manchester United sono pronte a fare un investimento importante per il difensore greco potrebbe, ma in Italia non bisogna trascurare la pista che porta alla Juventus. Manolas era finito anche sul taccuino del Napoli ma la clausola rescissoria di 36 milioni di euro presente nel contratto avrebbe frenato il club azzurro.

L'ipotesi Juve è un po' più concreta perché Mino Raiola, procuratore del giocatore, ha un ottimo rapporto con i bianconeri e per rafforzare il proprio reparto difensivo, dopo l'addio di Barzagli, potrebbero decidere di affidarsi a un giocatore che conosce già molto bene il campionato italiano.

Dzeko vicino all'Inter

In Italia dovrebbe essere il futuro di Edin Dzeko, che sarebbe vicinissimo all'Inter per un'operazione intorno ai 15 milioni di euro. L'alternativa al momento potrebbe essere il Fenerbahce, destinazione che non attrae però l'attaccante bosniaco.

La scheda di Kostas Manolas. (transfermarkt.it)
in foto: La scheda di Kostas Manolas. (transfermarkt.it)