Il Real Madrid non sta vivendo la migliore stagione degli ultimi anni e tra polemiche sull'utilizzo del Var e screzi di spogliatoio, in casa merengues si lavora per il mercato della prossima estate. A parlare dei nuovi obiettivi è il quotidiano spagnolo AS, che svela come primo nome su cui la Casa Blanca è Christian Eriksen. Il centrocampista danese del Tottenham è uno dei pilastri della squadra di Mauricio Pochettino ma il suo contratto con gli Spurs andrà in scadenza nel giugno 2020 e le trattative per il rinnovo sono in corso: il club londinese vorrebbe proporre un contratto pluriennale con ingaggio raddoppiato e portato a 9 milioni di euro a stagione ma c'è una grande concorrenza del mercato europeo e sembra che il calciatore, alla soglia dei 27 anni, potrebbe pensare ad un cambiamento.

La scheda di Christian Eriksen. (transfermarkt.it)
in foto: La scheda di Christian Eriksen. (transfermarkt.it)

In questa ottica si inserisce l'interesse del Real Madrid, che da anni segue Eriksen: nello scorso autunno Daniel Levy, proprietario del club londinese, aveva anche calcolato il costo del cartellino della sua stella sui 250 milioni di euro. Si tratta di una cifra molto alta anche per uno dei club più ricchi al mondo ma che potrebbe essere rinegoziata se il calciatore di Middelfart non dovesse prolungare il suo legame contrattuale con il Tottenham.

I numeri di Eriksen nella stagione 2018/2019. (wyscout.com)
in foto: I numeri di Eriksen nella stagione 2018/2019. (wyscout.com)

L'asse Real-Tottenahm continua?

Non sarebbe il primo trasferimento sull'asse Londra-Madrid: nell'estate del 2012 fu Luka Modric a trasferirsi dagli Spurs al Real mentre nel 2013, quando Eriksen arrivava in Inghilterra proveniente dall'Ajax, Gareth Bale lasciava il Tottenham per vestire la camiseta blanca per 101 i milioni di euro. I Blancos starebbero pianificando un'offerta di 111 milioni di euro per portare Eriksen in Spagna nell'estate 2019: una cifra inferiore alle attese di Levy ma che potrebbe essere decisiva nel caso il centrocampista non dovesse rinnovare.

Perfect start to 2019! 💪🏻#coys #ce23

A post shared by Christian Eriksen (@chriseriksen8) on