Juraj Kucka è nel mirino del Parma. Il centrocampista slovacco, che attualmente sta giocando in Turchia al Trabzonspor, è sul taccuino del club gialloblù che ha perso Grassi per infortunio e vorrebbe dare a Roberto D'Aversa un giocatore in grado di fare la differenza in mezzo al campo. La squadra emiliana hanno avviato i primi contatti, offrendo a un triennale al trentunenne centrocampista slovacco, che in passato ha vestito le maglie di Genoa e Milan e in questa stagione ha collezionato dieci presenze con la maglia del Trabzonspor, segnando un goal. Kucka ha lasciato il Milan nell'estate del 2017.

La sessione di mercato di gennaio potrebbe essere caratterizzata da diversi ritorni in Serie A. Dopo Luis Muriel alla Fiorentina e Stefano Okaka all'Udinese, ecco che un altro ex calciatore che aveva lasciato la Serie A può far ritorno in Italia.

La scheda di Kucka. (transfermarkt.it)
in foto: La scheda di Kucka. (transfermarkt.it)

Il Parma vuole Caceres e Spinazzola

Il Parma è in forte pressing su Martin Caceres, in scadenza di contratto a giugno. Le richieste del giocatore, come riportato da SportParma, sarebbero chiare: avendo già incassato il 50% dello stipendio della Lazio, chiede un ingaggio di 600 mila euro per i restanti 6 mesi. Attualmente percepisce 1,2 milioni di euro a stagione, e non vorrebbe scendere sotto questa soglia per i prossimi 2-3 anni. Un altro nome è quello di Leonardo Spinazzola e sarebbe il tassello ideale da inserire sulla corsia mancina di difesa, visto che in quel ruolo D'Aversa ha dovuto adattare un difensore come Gagliolo, visti i continui problemi fisici di Gobbi e Dimarco. Inoltre l'ex esterno dell'Atalanta con i crociati ritroverebbe fiducia e titolarità, un'occasione di rilancio dopo gli ultimi mesi di panchina forzata alla Juventus.