Due attaccanti argentini stanno stoppando il mercato dell'Inter e della Juventus. Icardi non vuole andare via, Dybala finora ha rifiutato la proposta del Manchester United. Nerazzurri e bianconeri stanno cercando di prendere Romelu Lukaku, nell'attesa di vincere la volata i dirigenti delle due squadre vedono spuntare anche il Napoli, che si è iscritto alla corsa per l'attaccante belga.

L'offerta del Napoli per Romelu Lukaku

Secondo quanto riporta l'Ansa, anche il club di De Laurentiis si sarebbe iscritto alla corsa per Lukaku, attaccante che in realtà già in passato era stato nel mirino dei partenopei. Il Napoli non intende sborsare gli 80 milioni cash chiesti dal Manchester United, ma nella trattativa vorrebbe inserire Milik, attaccante di venticinque anni, autore di 17 gol nella scorsa Serie A, che viene valutato circa 35 milioni di euro. Un'offerta ragguardevole da parte del Napoli, che non è riuscito a comprare l'ivoriano Pepé, finito all'Arsenal per 80 milioni, e non è riuscito a chiudere la trattativa per James Rodriguez con il Real Madrid.

Le offerte di Juventus e Inter al Manchester United  

Tutte le squadre che vogliono Lukaku devono sbrigarsi. Perché il mercato in Premier League finisce l'8 agosto, cioè venerdì prossimo. Lunedì potrebbe essere il giorno decisivo. La Juventus la sua offerta l'ha fatta già, lo United sembra averla accettata, ma Dybala ha dei dubbi e ha messo i bastoni tra le ruote ai bianconeri. I campioni d'Italia al Manchester vorrebbero cedere anche il croato Mandzukic. E così ha ripreso quota l'Inter, che dopo averne proposti ufficialmente 60 di milioni ha alzato sensibilmente l'offerta arrivando fino a 80, i Red Devils ne chiedono 83, magari con alcuni bonus l'accordo si può trovare. Ma la Juve ha la carta Dybala da giocarsi e resta comunque in pole.